Uffici postali aperti nel ponte di ferragosto a Modena e provincia




Poste-VaciglioUffici postali aperti in provincia di Modena (19 nel capoluogo), per qualsiasi tipologia di operazione, anche durante il ponte di ferragosto con i seguenti orari: venerdì 8.20-13.35/13.45 e sabato 8.20-12.35/12.45. A partire dal giorno 16 (giornata in cui sono aperti anche al pomeriggio fino alle 19.05 gli uffici postali di Modena 2 in via Rainusso, Carpi 1 in via Dorando Pietri, Vaciglio, Maranello e Mortizzuolo) saranno regolarmente in pagamento le pensioni Inpdap, che possono essere ritirate sia presso gli sportelli postali sia presso i 57 Atm Postamat dislocati nell’intera provincia (19 a Modena).

Il prelievo massimo consentito all’Atm è di 600 euro al giorno. Può essere effettuato sin dal primo giorno utile dai pensionati che hanno scelto l’accredito gratuito sul conto Bancoposta (mediante la Postamat Maestro) o sul libretto postale (grazie alla Libretto Card). La sicurezza dei prelievi è garantita dai sistemi di sicurezza passiva, come l’antiskimming che impedisce la clonazione delle carte di credito, di cui sono dotati gli sportelli automatici di Poste Italiane in provincia di Modena, presso i quali negli ultimi mesi si è riscontrato un incremento di operazioni del 4%.

Il servizio “pensionati e accreditati”, totalmente gratuito, permette di usufruire di un’assicurazione, anch’essa gratuita, che copre fino a 700 euro l’anno contro il furto di contante subìto nelle due ore successive al prelievo effettuato sia negli uffici postali che dagli sportelli automatici.