Alla guida con patente sospesa e assicurazione scaduta da oltre tre anni. Sassolese nei guai a Castellarano


polizia-localeLunedì  24 giugno, una pattuglia della Polizia Municipale dell’Unione Tresinaro Secchia, durante un posto di controllo per verificare il rispetto delle norme del Codice della Strada, a Castellarano in via Radici in Piano n. 80 effettuava un controllo sul veicolo Mercedes, condotto dal sig. N.G. quarantottenne, nato a Palermo ma residente a Sassuolo. Si procedeva quindi ad effettuare le verifiche di routine e si accertava che il veicolo in oggetto era privo della copertura assicurativa RCA e che il tagliando esposto era rilasciato dalla compagnia assicurativa Milano Assicurazioni con scadenza 18/02/2014.

Attraverso il controllo della banca dati informatica della centrale operativa, emergeva che la scadenza riportata sul tagliando esposto non coincideva, pertanto è apparso chiaro agli agenti che erano state apportate modifiche che ad una più attenta analisi del falso emergevano evidenti. Il veicolo risultava essere stato regolarmente assicurato solo sino al 22/10/2009. Non poca sorpresa hanno avuto gli agenti quando hanno fatto la verifica dei documenti dove è emerso che il sig. N.G. aveva la patente sospesa a tempo indeterminato perché era stata disposta la revisione e il conducente non si era mai presentato all’esame. Immediata è scattata la denuncia a carico del conducente che dovrà rispondere del falso prodotto alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia, sono stati elevati i verbali per la mancanza di assicurazione e la circolazione con patente sospesa ed è scattato il sequestro del veicolo che verrà confiscato.

(foto archivio)