A Casalgrande ‘Viva la Notte’ sabato 22 giugno




Municipio--ominoTutto pronto per l’appuntamento la serata di VIVA LA NOTTE, che si svolgerà sabato 22 giugno a Casalgrande, dalle 19,30 in tutto il centro. In tutte le vie e le piazze del centro, saranno allestiti i punti dedicati alla musica e l’intrattenimento, con spazi di ristorazione e di degustazione organizzati dai commercianti e soggetti del volontariato. È possibile scaricare la mappa e avere tutte le informazioni sull’evento dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/vivalanotte22.

È un programma ricco, che soddisfa tutti i palati sul fronte ristorazione, con bar e punti ristoro aperti dalle 19,30 (questi ultimi sono il ristorante La Brace, la Birreria all’aperto gestita dalla Pro Loco e il punto Gnocco e Tigelle di Ema, oltre al punto ristoro gluten-free riservato ai celiaci in via Mazzini). L’apertura ufficiale avverrà alle 20,30 con una performance curata dall’associazione teatrale Quinta Parete: dalle finestre del Municipio, vi sarà una lettura, realizzata da diversi cittadini, di brani del testo dedicato a Casalgrande a firma del giornalista e blogger Ciro Andrea Piccinini. Un momento che segnerà l’inizio ufficiale di questa festa estiva. Un altro momento di saluto alla cittadinanza vi sarà alle 23,30 in via Moro, con il taglio della torta offerto dalla Pro Loco, partner dell’iniziativa.

Per il sindaco Andrea Rossi: «Ringraziamo gli sponsor che hanno reso possibile l’evento, e i cittadini che sopporteranno inevitabilmente qualche disagio, poiché la chiusura del centro urbano avverrà già a partire delle 13 di sabato 22, per consentire l’allestimento e il montaggio del materiale. Si tratta di una serata che nasce con l’obiettivo di consolidare la nostra comunità, creando un’occasione di socializzazione e aggregazione. Ci auguriamo che i cittadini comprenderanno lo spirito dell’iniziativa e che parteciperanno numerosi».

Musica

Sarà una festa all’insegna della musica: in Piazza Martiri della Libertà, si sfideranno delle band anni Settanta e Ottanta, quali Enzo Persuader Dj, Taxi Road e Goodbye Seventies. In via Moro, alle ore 21 e poi alle ore 22.30, vi sarà il gruppo musicale One Way, mentre per gli amanti della tradizione romagnola, in via Botte, dalle 21 all’una, suonerà l’orchestra spettacolo di Roberta Cappelletti. Per chi preferisce suoni più giovani, negli spazi di Buteiga Mata vi sarà un dj set. In via Gramsci, dalle 22 alle 24 vi saranno i Sempre Anomali in concerto, mentre all’incrocio di via Mazzini, dalle 21 all’una, vi sarà la musica dei Blues Explosion.

Circo e spazio bimbi

In Piazza Costituzione, protagonista sarà il circo, con due spettacoli a ingresso gratuito, alle 21,30 e alle 23,30 del Circo Maccheroni dei Fratelli Togni in «Ritorno alle origini». Per i più piccoli e le loro famiglie, in Via Prampolini sarà allestita la zona bambini, con laboratori creativi curati dall’associazione Polvere di Stelle e i giochi popolari proposti dall’associazione Asd Activa.

Cinema, danza teatro

Il cinema e la pizzeria Vulcano proporranno il pacchetto «Pizza & Cinema a 6 euro», con due proiezioni del film “Una notte da Leoni 3” alle 21 e alle 23, mentre dalle 21 all’una, in Piazza Ruffilli vi sarà la performance a cura della compagnia teatrale Quinta Parete. In Piazza Martiri, dalle 20 all’una, vi sarà l’esibizione delle scuole di ballo All Style Dance. Non mancheranno i momenti culturali: la Biblioteca Sognalibro resterà aperta dalle 21 alle 24, proponendo varie attività (oltre naturalmente alla possibilità di usufruire degli spazi lettura) come la bancarella dei libri vecchi ma ancora interessanti da regalare, la degustazione di nocino d’autore, e la proiezione del film “Rubber” di Quentin Dupieux.

Fotografia

Tante immagini, di ieri e di oggi, accompagneranno l’evento. In piazza Martiri, saranno proiettate le fotografie di Ivan Ferrari e Francesco Genitoni tratte dal libro “Casalgrande, fotografie e racconti”. Nella Sala Incontro, vi sarà la mostra fotografica «Paesaggio lento, da Correggio al Po…» di Rosanna Bandieri. In via Prampolini, il Circolo fotografico il Torrione organizzerà un set dedicato alla fotografia istantanea, dove sarà possibile vedere immediatamente le immagini stampate su pellicola, mentre nei negozi del centro saranno esposte le foto del passato contadino di Ivan Boccolari.

Esposizioni

Saranno esposte delle moto d’epoca in via Gramsci, mentre nel Cortile del Consorzio agrario dell’Emilia vi sarà la mostra di frutti antichi di Enzo Maioli, con degustazioni di vini provenienti da uve antiche.

E per gli irriducibili del calcio, una facciata del Municipio sarà allestita come maxischermo per proiettare la partita Italia-Brasile che si disputerà in concomitanza con l’evento.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013