Nascosto nel vano del carrello di un aereo, morto assiderato un uomo di colore


Si era nascosto nel vano-carrello di un aereo atterrato ieri sera a Mosca ed e’ morto assiderato durante il volo. Il corpo di un uomo di colore e’ stato trovato stamane all’aeroporto moscovita di Vnukovo nel vano-carrello di un Airbus A330 della compagnia I Fly partito da Rimini. L’aereo, decollato alle 20.10 con a bordo 320 persone, era atterrato a Rimini, in precedenza, alle 18 con a bordo 350 passeggeri. Sulla vicenda sono in corso accertamenti da parte della Polizia italiana e moscovita.