Serata finale della Settimana dell’Infanzia, domani a Boretto


Si svolgerà domani, venerdì 31 maggio, a partire dalle ore 20.45, la serata finale della Settimana dell’Infanzia, inizialmente prevista per sabato 25 maggio e rimandata a causa del grave lutto che ha colpito la famiglia Konde.

Tante le iniziative in programma, incentrate sui nuovi linguaggi digitali: eventi, laboratori, spettacoli e letture dedicate al mondo dell’infanzia e dei bambini, e per quest’edizione, in particolare, sul rapporto tra piccoli e digitale, e su come essi fruiscano nella complessa rete interagente di sistemi di comunicazione digitali.

Dalle ore 20.45, in centro storico, serata “Dig- incontri”: “Scacchiere digitale”, gli scacchi fra tradizione e innovazione tecnologica, a cura della Scuola secondaria di I grado con la partecipazione del Postscuola – Pro.di.gio; “Wikigiochi”, Grande enciclopedia dei giochi, Piazze d’infanzia, a cura di Azienda Servizi Bassa Reggiana; “Contatti”, videoproiezione a cura del nido scuola dell’infanzia Zenit; “Digitando. Fare per conoscere… conoscere per fare”, videoproiezione a cura della scuola dell’infanzia S. Marco; “Scuola nella rete”, presentazione interattiva blog Scuola primaria a cura della Scuola primaria; mostra fotografica “Click”, Flash mob digitale in streaming sul web, a cura del nido e delle scuole dell’infanzia in collaborazione con M. Benassi; “Menù da passeggio”, cura della Proloco e del Comitato genitori; “Plurima” a cura degli Sportelli Sociali e del Centro per le Famiglie Bassa Reggiana.

Anche quest’anno la Settimana dell’Infanzia ha visto il coinvolgimento fondamentale degli insegnanti di tutte le scuole borettesi; della biblioteca “C. Zanichelli”; della Galleria “N. Cacciani”; della “Bottega del Tempo Libero”, del Centro per le Famiglie Bassa Reggiana; della Pro Loco; del Comitato Genitori; della Protezione Civile e Sabar, del Comitato Museo del Po e il gruppo del POstscuola – Pro.di.gio.