Poviglio: furto in capannone di artigiano edile, indagini dei CC


Poco dopo le 8,30 di oggi 30 aprile 2013 i Carabinieri della Stazione di Poviglio, su input della Centrale Operativa della Compagnia di Guastalla allertata dal derubato intervenivano in Via Fantelli del comune di Poviglio per eseguire un sopralluogo di furto all’interno di un capannone di un artigiano edile. Giunti sul posto i Carabinieri avevano modo di accertare che ignoti ladri, nella notte, dopo aver forzato il portone accedevano all’interno dei locali che ospitano il capannone asportando un’autovettura Mercedes C220 ed una Vespa Piaggio. Nel corso della mattinata, alle successive 9,30, l’autovettura, veniva rinvenuta abbandonata dai carabinieri e recuperata, dopo i rilievi per cercare anche in sede scientifica elementi che possano portare all’identificazione dei ladri, veniva restituita al derubato. Tra danni cagionati per la perpetrazione del furto e refurtiva sottratta, i danni sono in corso di quantificazione. Sulla vicenda i Carabinieri della Stazione di Poviglio hanno avviato le indagini a carico di ignoti in ordine al reato di furto aggravato.