Enzkreis-reggioUna delegazione di sindaci reggiani, guidata dalla presidente della Provincia di Reggio Emilia, Sonia Masini, si è recata nelle scorse settimane in Enzkreis, la provincia tedesca gemellata con Palazzo Allende. Molteplici le ragioni della missione, avvenuta per altro in occasione del ventennale del gemellaggio che lega le due Province: la consegna di fondi raccolti dai gemelli tedeschi a favore delle popolazioni colpite dai terribili terremoti del maggio scorso; uno scambio di esperienze tra amministratori sui temi della legalità e trasparenza negli appalti pubblici e della prevenzione e sicurezza del territorio, con particolare riferimento alle politiche rivolte ai giovani; una visita di ringraziamento al comando dei Vigili del fuoco, che si erano attivati subito dopo il sisma del 29 maggio portando 300 tende a Reggio, che una settimana prima aveva inviato le proprie attrezzature nel Modenese; l’inaugurazione della mostra “Occhi – Mano – Cuore” dello scultore e pittore reggiano Mario Pavesi, che ha esposto con grande successo le proprie opere proprio nella seda della Provincia dell’Enzkreis.

Prima di raggiungere Pforzheim, la presidente Masini e i sindaci reggiani hanno anche fatto una breve tappa a Monaco di Baviera, dove per un paio d’ore hanno illustrato a una dozzina di giornalisti della stampa turistica tedesca le bellezze della nostra provincia. Una importante occasione di marketing territoriale nel corso della quale i sindaci hanno sottolineato le diverse eccellenze dei singoli comuni, mentre la presidente Masini – oltre a illustrare l’intensa attività di promozione del territorio avviata da tempo dalla Provincia – ha colto l’occasione per invitare la stampa specializzata tedesca all’importante evento in programma nella seconda metà di maggio, fulcro dell’Anno Reggioemiliano.

E proprio una delle principali eccellenze reggiane, la buona cucina, è stata esaltata in Germania, a conclusione dei due intensi giorni di confronto che hanno riconfermato l’importanza dell’affettuoso legame che da vent’anni lega la provincia di Reggio Emilia alla gente dell’Enzkreis, a partire dal presidente Karl Röckinger. Il merito è stato degli studenti degli istituti alberghieri Motti e del Convitto Corso che hanno curato la cena della serata conclusiva, nel corso della quale sono stati consegnati ai sindaci di Reggiolo, Rolo e Guastalla i fondi raccolti nei mesi scorsi a favore dei comuni reggiani terremotati (e altre donazioni si sono aggiunte nel corso della serata).

La delegazione dei sindaci era composta da Giuseppe Vezzani (Brescello), Paola Baraldi (Campagnola), Vanna Scaltriti (Rolo), Andrea Tagliavini (Quattro Castella), Barbara Bernardelli (Reggiolo), Giorgio Benaglia (Guastalla), Paolo Colli (Montecchio), Marzio Iotti (Correggio), Silvana Cavalchi (Cadelbosco Sopra), Gianluca Marconi (Castelnovo Monti), Raul Daoli (Novellara) e dal vicesindaco di San Polo Edmondo Grasselli.

 

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013