Furgone brucia nella notte a Casina


Un incendio, sviluppatosi probabilmente per cause accidentali ancora all’esatto vaglio, è divampato poco dopo le 2,00 di questa notte in Via Papa Luciani del comune di Casina. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione unitamente ai Vigili del Fuoco di Castelnovo Monti che hanno spento l’incendio. Una volta domate le fiamme, che hanno distrutto un Fiat Scudo e danneggiato anche un Fiat Fiorino parcheggiato nei pressi entrambi di proprietà di un operaio 37enne abitante a Casina, Carabinieri e Vigili del Fuoco effettuavano un sopralluogo tecnico in conseguenza del quale gli operanti non rinvenivano elementi che potessero solo ipotizzare l’origine dolosa dell’incendio per le cui cause si propende all’ipotesi di natura accidentale. Le fiamme sarebbero partite da vano motore del Fiat scudo e poi propagasti all’intero furgone ed a quello parcheggiato nei pressi che rimaneva in parte danneggiato.