Tentata estorsione e violenza privata, un arresto a Spilamberto




Ieri pomeriggio intorno alle 16 a Spilamberto i Carabinieri della locale tenenza, al termine di una attività investigativa supportata da intercettazioni, eseguivano il fermo di R.A. nato a Napoli, classe 71, e residente a Spilamberto, celibe, disoccupato, pregiudicato, poiche’ gravemente indiziato di tentata estorsione e violenza privata confronti S.C, nato a Napoli, classe 69, residente a Vignola, artigiano edile.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013