Zanasi-MelloniCome ogni anno è la classica “coda” dei campionati di nuoto. Il tricolore del fondo indoor ha presentato nella prima giornata di gare gli atleti della categoria junior impegnati al mattino e gli assoluti, almeno quelli non impegnati oltreoceano in azzurro, al pomeriggio.

Se tra questi ultimi nessun modenese era iscritto, tra gli junior erano ben 3, tutti classe 1996. Nelle prove indoor ognuno nella sua corsia e senza contatti fisici e scie varie, ci si basa quasi esclusivamente sul ritmo. Vince il titolo tricolore il torinese Alberto Brumana (95) su Pirotta e Ghettini, e miglior prestazione emiliana per Guglielmo Zanasi, Modena Nuoto, che chiude i 5000 metri su cui si sviluppava la gara in 56’49.10, 7° posto per Matteo Sogne, Gs Vvff; con il tempo di 57’00.04 e 20° posto per Jacopo Melloni con il tempo di 57’57.26.

In attesa dei risultati degli assoluti, è arrivato il risultato dell’Italia nella prova oltreoceano a Cozumel in Messino. La bolognese e bronzo olimpico Martina Grimaldi, ha vinto la 10 km con Rachele Bruni al bronzo, mentre tra i maschi 3° posto per il pesarese Simone Ruffini.

 

5000 m Stile Libero – Juniores Maschi

5 Guglielmo ZANASI 1996 5’36.72 11’17.69

34’04.52 16’57.76

39’45.20 22’39.62

45’26.20 28’20.84

51’09.98 56’49.10

7 Matteo SOGNE 1996 5’42.61 11’28.05

34’32.02 17’13.74

40’15.02 22’59.72

45’52.18 28’46.01

51’27.08 57’00.04

20 Jacopo MELLONI 1996 5’52.45 11’58.45

35’54.85 18’02.01

42’00.23 23’56.32

48’02.10 29’58.82

54’00.20 59’57.26

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013