Sassuolo, arresto banda dedita alle estorsioni: plauso del Sindaco e dell’Assessore alla sicurezza




“Un altro duro colpo è stato inferto ai gruppi criminali che operano sul nostro territorio. L’arresto, da parte dei Carabinieri della compagnia di Sassuolo, delle 5 persone dedite a ricatti ed estorsioni a danni di imprenditori del distretto confermano purtroppo l’allarmante livello dell’offensiva criminale che minaccia il locale tessuto economico e sociale ma anche la capacità dello Stato e delle forze di sicurezza di contrapporsi efficacemente a queste organizzazioni.

I risultati raggiunti dall’ultima importante operazione, giunta al termine di articolate indagini, premiano l’impegno il lavoro delle forze dell’ordine, delle istituzioni e confermano la presenza e la risposta forte dello Stato sul nostro territorio. Per le istituzioni locali e la società civile si tratta di un segnale di fiducia e speranza. E’ necessario però continuare a tenere alta la guardia e agire con il contributo di tutti. La tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico ad ogni livello deve rimanere una priorità assoluta”.

Lo hanno affermato il Sindaco Luca Caselli e l’Assessore alla sicurezza Francesco Menani, nel merito dell’arresto di 5 componenti di una banda accusata di danneggiamenti ed estorsioni ad imprenditori e commercianti locali.