Novi, aggiornamento post sisma




Solo per il giorno Martedì 24 luglio l’ambulatorio pediatrico effettuerà servizio dalle 8.00 alle 11.00 anziché dalle 17.00 alle 19.00. La settimana successiva riprenderà servizio secondo i soliti orari.

FUNZIONE TECNICO SCIENTIFICA E CENSIMENTO DANNI

Accesso alle schede AEDES

Diversamente da quanto comunicato in precedenza dalla Regione in merito alla possibilità di accedere alle schede AEDES da parte dei cittadini e dei tecnici, siamo a comunicare che la relativa tempistica di raccolta e scansione è maggiore di quella prevista in precedenza. Appena la Regione avrà terminato la raccolta delle stesse e le renderà disponibili sarà cura dell’Amministrazione comunicare tempi e modalità necessari attraverso il bollettino informativo per poter richiederne la consegna.

Situazione edifici

Alla data odierna sono state effettuate 2272 verifiche speditive relative alle richieste recanti la tipologia “Danni Lievi”, tali verifiche sono espletate da parte dei vigili del fuoco o dai tecnici dei Comuni.

Mentre, in riferimento alle segnalazioni di “Danni Gravi” ci sono stati circa 2007 sopralluoghi, tramite ispezioni da parte di tecnici verificatori accreditati presso il Dipartimento Protezione Civile della Regione Emilia Romagna.

Attenzione: mentre per le richieste di danni lievi si sono praticamente evase tutte le richieste di sopralluogo, per i danni gravi mancano ancora circa 250 per un tempo di lavoro che è quantificabile in circa 3 giorni.

Infopoint di Carattere Tecnico:

• Geom. Freddi Federica – info generali e procedure tecniche

Martedì ore 08.30\11.00 – sede Centro Operativo di Rovereto

Giovedì ore 08.30\11.00 – sede Centro Operativo di Novi di Modena

• Arch. Mara Pivetti – ricevimento e assistenza a tecnici

Venerdì ore 09.00\10.30 Assistenza Tecnici – 10.30\12.00 ricevimento al pubblico – sede Centro Operativo di Novi di Modena

Lavori di ristrutturazione o ricostruzione

In base al Decreto-Legge 6 giugno 2012 n.74, i cittadini che hanno subito danni significativi ad immobili ad uso abitativo a seguito degli eventi sismici del 20 e del 29 maggio 2012, per eseguire lavori di ristrutturazione o ricostruzione non devono attendere l’esito delle visite dei tecnici della Protezione Civile, né attendere l’Ordinanza Sindacale relativa alla inagibilità dell’immobile: possono rivolgersi immediatamente ad un professionista abilitato che provveda ad inoltrare una comunicazione di inizio dei lavori al Comune e nei 60 giorni successivi completi la documentazione mancante per la formazione di una pratica edilizia (procedure precisate all’art.3 del DL 74/2012).

FUNZIONE ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE, ASSISTENZA SOCIALE E ATTIVITÀ SCOLASTICA, SERVIZIO ALLOGGI

Trasporto scolastico e Prescuola – scuola primaria

Trasporto scolastico: il servizio è garantito agli alunni iscritti alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado residenti nel perimetro delle zone servite dal trasporto scolastico. Tali zone vengono definite annualmente dal piano di trasporto scolastico elaborato sulla base delle richieste presentate, dell’orario di funzionamento delle singole scuole, dei bacini di utenza e della disponibilità di mezzi.

Costo del servizio per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado:

– tariffa intera: annuale Euro 250,00; mensile Euro 29,00,

– tariffa ridotta: annuale Euro 135,00; mensile Euro 17,50.

La tariffa ridotta viene applicata se l’ISEE è inferiore o uguale a 12.000 e, dal secondo figlio in poi iscritto al servizio, se l’ISEE è compresa tra 12.001 e 20.000.

Prescuola – scuola primaria : è un servizio di accoglienza e sorveglianza degli alunni organizzato nelle scuole primarie dalle 7,30 sino all’inizio delle lezioni.

Costo del servizio:

– tariffa intera: annuale Euro 180,00; mensile Euro 22,00,

– tariffa ridotta: annuale Euro 100,00; mensile Euro 14,00.

La tariffa ridotta viene applicata se l’ISEE è inferiore o uguale a 12.000 e, dal secondo figlio in poi iscritto al servizio, se l’ISEE è compresa tra 12.001 e 20.000.

Per l’iscrizione ai servizi di trasporto scolastico e pre scuola occorre presentare domanda presso gli Uffici scuola dell’Unione dal 23 luglio 20 agosto 2012: Ufficio scuola di Novi di Modena – Tel. 059/6789111– Fax 059/6789290 e-mail: pi@comune.novi.mo.it

Regolare e senza oneri la sospensione dei mutui

“Non ci sono dubbi sull’applicazione della sospensione del pagamento dei mutui senza ulteriori oneri, sia per le imprese che per i cittadini colpiti dal sisma. Abbiamo fatto le verifiche sia presso i maggiori istituti bancari operanti sul territorio che direttamente presso l’Abi”. Lo ha dichiarato l’Assessore Regionale alle Attività Produttive, Gian Carlo Muzzarelli, fugando i dubbi emersi nei giorni scorsi.

Diversi provvedimenti normativi stabiliscono la sospensione dei termini dei versamenti e degli adempimenti tributari, inclusi quelli derivanti da cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione, scadenti nel periodo compreso tra il 20 maggio 2012 ed il 30 settembre 2012, termine che sta per essere prorogato sino al 30 novembre 2012 in fase di conversione del decreto. La Regione ha avuto conferma dall’Abi che la quota capitale viene portata in coda al mutuo mentre gli interessi sul debito residuo, calcolati al tasso previsto dal contratto e senza ulteriori oneri, vengono spalmati sul periodo residuo del mutuo stesso. “Ribadiamo il massimo impegno – ha concluso Muzzarelli – per sostenere l’accesso al credito di imprese e cittadini, che rappresenta uno tra gli elementi fondamentali per la ricostruzione”.

Ripartono le donazioni di sangue nella nuova tenda medica di fronte al campo ANPAS

Dopo gli eventi sismici del 20 e del 29 maggio l’Avis di Novi ha perso la sua sede. Grazie all’aiuto dell’Avis Provinciale è stata messa a disposizione del territorio del Comune di Novi una tenda medica collocata in Via Firenze, a fianco del container dei medici di base (di fronte al Campo ANPAS). La tenda è stata fornita dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena mentre l’Amministrazione Comunale ha seguito tutti gli aspetti tecnici e logistici

“Ringrazio sentitamente tutti i soggetti che ci hanno permesso di ripartire domenica 22 luglio con le donazioni di sangue e riabilitare questo servizio fondamentale per tutta la nostra collettività” spiega Silvia Manicardi Presidente dell’AVIS di Novi “Inoltre 29 luglio invitiamo tutta la cittadinanza all’inaugurazione della nostra nuova sede; con i pochi mezzi a disposizione, ma con tanta voglia di ripartire, speriamo di offrire ai partecipanti qualche momento di relativa serenità”.

Magazzino alimentare ed igiene

Da domenica 22 luglio si sospenderà la distribuzione della spesa alimentare e dei prodotti d’igiene alla popolazione .Da lunedì 23 il servizio rimarrà attivo soltanto per coloro che, su valutazione del servizio sociale, riceveranno un’attestazione idonea al rilascio dei generi in oggetto. La richiesta per ottenere tale certificazione può essere effettuata secondo la seguente modalità:

• Novi: tutti i mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 presso il COC (ex-Asilo nido)

• Rovereto: tutti i martedì dalle 9.00 alle 12.00 presso il COC di Rovereto (centro sportivo)

• S.Antonio. tutti i giovedì dalle 9.00 alle 12.00 presso il Campo Sportivo

FUNZIONE MATERIALI E MEZZI

Informativa ENEL

Enel ha divulgato una nota riepilogativa di tutte le principali attività svolte tra i COC, il CCP di Marzaglia ed Enel per le problematiche relative agli impianti elettrici di distribuzione di energia. Una tabella dettaglia e il modulo allacciamenti cessazioni e spostamenti sono scaricabili dal Sito del Comune.

FUNZIONE VIABILITA’

Ristrette le zone rosse

Le zone rosse di Novi e Rovereto, a seguito di interventi di messa in sicurezza, sono state ridefinite. Sul sito del Comune di Novi di Modena possono essere scaricate l’ordinanza n° 337 e le relative planimetrie.

SERATE INFORMATIVE ED EVENTI

Serata informativa terremoto

Il Comune di Novi di Modena e la Protezione Civile organizzano una serata informativa sull’emergenza terremoto il giorno 23 luglio alle ore 21.00 presso il Parco della Resistenza per illustrare alcuni aspetti e per rispondere alle domande dei cittadini in merito agli aspetti amministrativi, sismologici, ingegneristici e sociali. Interverrano il Sindaco Luisa Turci e diversi esperti nei ambiti sopra elencati

Parte il servizio BIBLIOBUS

In occasione dell’attivazione del servizio BIBLIOBUS Giovedì 26 luglio si terranno due narrazioni con accompagnamento musicale “L’ALBERO DELLE FIABE” a cura di Alessandra Banchieri e Gianluca Magnani aperto a tutti i bimbi dai 3 ai 6 anni: Si terranno a Rovereto alle ore 9.30 presso area parrocchiale in via monti e a Novi di Modena presso entrata centro estivo scuola infanzia comunale alle 15.30.

Un sorriso in tenda

L’Agenzia Alleanza TORO di Carpi in collaborazione col Comune di Novi, i volontari della Parrocchia di Rio Saliceto, la gelateria K2 di Rovereto presenta una giornata dedicata ai bambini colpiti dal terremoto con la partecipazione del Circo Togni ed il Mago Matteo. L’evento si terrà a Rovereto Sabato 21 luglio presso la polisportiva di rovereto dalle 16.00 alle 19.00

Per un amico vicino

L’Associazione “Quelli del ’29,” col Patrocinio del Comune di Novi di Modena e di Novellara, organizzerà Mercoledì 25 luglio a Novellara in Piazza dell’Unità d’Italia dalle 19.30 una serata di musica e gastronomia dal titolo “Per un amico vicino” il cui ricavato andrà per la ricostruzione del Cinema Teatro Lux di Rovereto. Tanti gli ospiti della serata da Nevruz ad Andrea Mingardi, dal Coro delle Mondine di Novi ai Flexus. Presentano la serata Paolo di Nita e Andrea Barbi.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013