Si è ufficialmente chiuso il bando fotografico indetto dalla Federazione provinciale del Pd di Modena, per la presentazione di quattro proposte creative da allestire presso gli spazi espositivi della Festa Pd di Ponte Alto, favorendo la partecipazione attiva di artisti, creativi e sperimentatori di nuove tecniche.

Ad essere selezionate, sulla base di specifici criteri formali, tecnici e contenutistici, dopo la ricezione di numerosi e strutturati progetti, sono state quattro ipotesi espositive ispirate a tematiche di rilevanza sociale: tre modenesi – Marcella Muzzioli, Roberto Brancolini, e Andrea Micelli – ed un fotografo fiorentino – Yuri Materassi – allestiranno, pertanto, altrettante mostre, visitabili per tutto il periodo della Festa provinciale, dal 23 agosto al 17 settembre 2012, e i cui contenuti spazieranno, nell’ordine, dai conflitti territoriali del Vicino Oriente (titolo: “Goccia araba”) ai legami tra persone attraverso il possesso di oggetti d’uso comune (titolo: “Donne nella borsetta”), passando attraverso le barriere fra il mondo materiale e quello spirituale per le popolazioni palestinesi (titolo: “Existence , dal checkpoint al machsom”) e la rievocazione postuma dell’esperienza di internamento nei campi di concentramento nazisti (titolo: “In ricordo”).

Le quattro mostre, alle quali si aggiungerà quella principale, incentrata sul tema portante del terremoto, godranno del supporto organizzativo e della promozione annessa alla Festa provinciale del Pd modenese.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013