Il presidente Elisabetta Valenti informa che il Consiglio Comunale di Fiorano Modenese è convocato martedì 20 dicembre, alle ore 20.30, con un ordine del giorno che si apre con l’approvazione della Variante Rue 2011; con il contratto di sindacato di voto e di disciplina dei trasferimenti azionari (patto di sindacato) fra i soci pubblici di Hera S.p.A; con informazioni sul Bilancio di previsione 2012 e il Consiglio Tributario; con l’autorizzazione a costituire il Comune di Fiorano fideiussore in via solidale per la polizza fidejussoria a favore dell’amministrazione finanziaria, Agenzia delle Entrate, Ufficio per il rimborso dell’I.V.A. alla Società Gestioni Patrimoniali.

Il Consiglio Comunale affronta quindi un tema relativo alle politiche per la casa con la Convenzione tra il Comune di Fiorano Modenese e l’Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Modena per la gestione e l’utilizzo degli enti comuni relativi alla realizzazione di due fabbricati residenziali per complessivi 14 alloggi, di cui sei di proprietà del Comune di Fiorano Modenese e otto di proprietà Acer in Via Poliziano.

Nell’ambito della qualificazione e razionalizzazione del patrimonio comunale è in approvazione l’acquisto di un immobile da destinarsi a nuova sede della Farmacia Comunale di Spezzano e ad ambulatori medici, superando l’attuale situazione in affitto.

Per il settore delle politiche culturali, in particolare per il Castello di Spezzano, è previsto il rinnovo della convenzione relativa al Sistema Museale della Provincia di Modena.

La seduta si concluderà con quattro ordini del giorni: il primo è presentato dal Gruppo Italia dei Valori – Di Pietro e ha come oggetto il gioco d’azzardo; il secondo è presentato dal Consigliere Antonio Grazioli del Gruppo Futuro e Libertà portante ad oggetto: “Minori in case-famiglia”; il terzo è presentato dal capogruppo del Popolo delle Libertà – Lega Nord Graziano Bastai su “Valutazione delle riduzioni dei costi strutturali dello stato”. Il quarto ordine del giorno è sulla tutela del Made in Italy agroalimentare.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013