Giovedì 10 novembre al teatro Astoria di Fiorano, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, arriva l’improvvisazione teatrale, con un “big match”, fra grandi artisti del genere. Gli Angels Prut, ormai noti al pubblico per le loro apparizioni a Canale 5 e Radio Deejay , tornano alle origini della loro avventura, sfidando i maestri di “Impropongo”.

Il match d’improvvisazione teatrale è uno spettacolo comico che vede due squadre contendersi la vittoria in 90 minuti di “gioco” divisi in due tempi. Un maestro di cerimonia illustra al pubblico le varie fasi dello spettacolo, un musicista scalda la platea e fa salire la tensione sul palco, un inflessibile arbitro garantisce la qualità e la correttezza dell’incontro. Il pubblico, vero protagonista della serata, avrà il compito di votare dopo ogni improvvisazione per l’una o per l’altra squadra tramite un cartoncino bicolore. Nel match vengono esaltate la creatività, la fantasia e la prontezza di spirito degli artisti che in scena sono al tempo stesso attori/autori/registi di se stessi. Uno spettacolo ricco di risate e colpi di scena che terrà inchiodato il pubblico alle poltrone dal primo all’ultimo minuto. Per l’occasione vedremo sfidarsi Roberto Rocchi, Daniele Ferrari, Aldo Carboni, Ivan Cattini e Stefania Malaguti contro Gino Andreoli, Leonardo Cagnolati, Andrea Tanzi, Marcello Savi (gli Angels Prut) e Chiara Parmigiani. Arbitro del match Max Caiti.

Impropongo Les Gramelot è nata nel 1999 ed è attualmente la Scuola d’improvvisazione teatrale più grande d’Italia. L’obiettivo della Scuola è quello di riscoprire, studiare, divulgare “l’arte dell’improvvisazione” e riportarla agli antichi e nobili splendori di un tempo attraverso corsi, stage, eventi, laboratori scolastici, convention e spettacoli. Opera a Parma, Reggio Emilia, Modena e Carpi.

Ce la faranno gli Angels Prut a spuntarla? Per scoprirlo, l’appuntamento è al Teatro Astoria di Fiorano giovedì 10 Novembre alle 21. Prenotazione biglietti sul sito www.impropongo.it



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013