Carpi, il Guerriero del Palazzo dei Pio vi aspetta nel weekend


Castelli di Modena è il nuovo marchio che rappresenta il circuito delle 17 strutture storiche del territorio modenese riunite da un protocollo d’intesa che ha l’obiettivo della valorizzazione culturale e turistica. Tutti, compreso Palazzo dei Pio di Carpi, saranno aperti al pubblico in occasione delle Giornate europee del patrimonio del 24 e 25 settembre, primo appuntamento della rassegna “Suggestioni fra le torri” che proseguirà poi fino ad ottobre inoltrato: l’iniziativa è promossa dalla Provincia di Modena assieme ai Comuni interessati e alla Fondazione di Vignola con il contributo della Regione. Carpi proporrà sabato 24 dalle ore 18 alle ore 24 la presentazione del restauro dell’affresco quattrocentesco del Guerriero del Palazzo, scoperto una quindicina di anni fa, e alcune iniziative collaterali. Visite guidate si ripeteranno anche domenica 25 alle ore 17 e alle ore 18: dalle 15 alle 20 verrà aperta in via straordinaria la sala che ospita l’opera. L’affresco è storicamente eccezionale, in quanto è un unicum in area emiliana di modelli iconografici nordici. Le sue gigantesche proporzioni, che gli permettevano di essere visto da lontano, conferivano all’immagine una funzione di difesa del palazzo dai nemici e dagli spiriti del male, veicolando un messaggio di potenza e di valore militare del signore a cui l’edificio apparteneva. Il restauro dell’opera è avvenuto sotto la direzione del settore Restauro e Conservazione patrimonio immobiliare, artistico e storico del Comune, ed è durato quasi due anni: la parte preventiva di diagnostica e monitoraggio, curata dal CNR, è stata determinante per trovare modalità migliori non solo per il restauro ma anche per la futura conservazione.

Sabato 24 settembre alle ore 18 alla presentazione del restauro dell’affresco interverranno il Sindaco di Carpi Enrico Campedelli, Giovanni Gnoli, direttore dei lavori e Lucia Vanghi, restauratrice. Visite guidate su prenotazione si terranno alle ore 19, 22 e 23. Alle ore 21 Quando le sentinelle erano sui muri, percorso per ragazzi dagli 8 ai 12 anni di età. Domenica 25 settembre come detto dalle ore 15 alle ore 20 si potrà entrare ancora nella sala che contiene l’affresco, con nuove visite guidate su prenotazione alle ore 17 e 18. Da ottobre il Guerriero del Palazzo sarà visitabile ogni prima domenica del mese dalle ore 15 alle ore 19.

Le visite guidate sono gratuite (per gruppi di max 20 persone).

Per informazioni e prenotazioni: Musei di Palazzo dei Pio, tel.059 649955, e-mail:musei@carpidiem.it