La Polizia Municipale di Formigine nell’ambito degli abituali controlli del territorio comunale, ha svolto la scorsa notte un’operazione a tutto campo rivolta in particolare al contrasto dei fenomeni alcolcorrelati alla guida, supportata dal personale sanitario ed ausiliario della Croce Rossa militare, coordinato dal responsabile NAPRO Serg. Maurizio Modelli. L’attività della Polizia Municipale diretta dal Comandante Mario Rossi, si è articolata in posti di controllo stradali e di sicurezza. Sono stati anche effettuati controlli relativi alle ordinanze inserite nel “pacchetto sicurezza” in materia di vendita di alcolici ai minori e uso ed abbandono di recipienti di vetro negli spazi ed aree pubbliche.

Per quanto riguarda i posti di controllo stradali, sono stati fermati circa 250 veicoli e ritirate 5 patenti per guida in stato di ebbrezza con conseguente fermo del veicolo. Sono state inoltre accertate diverse violazioni in materia di copertura assicurativa, irregolarità documentale, uso dei telefonini, mancato impiego di cinture di sicurezza e manovre illecite.

Pattuglie mobili composte da agenti della Polizia Municipale e Volontari della sicurezza, hanno poi controllato i principali parchi e le oasi naturalistiche del territorio comunale, alcuni casolari abbandonati e altre aree urbane e rurali esposte a potenziali fenomeni di degrado, sia nel capoluogo che nelle frazioni.

“In questo periodo dell’anno che stimola la mobilità delle persone – spiega il Comandante della Polizia Municipale Mario Rossi – prevediamo di mantenere alta l’attenzione anche nelle fasce orarie notturne. A tal fine, nei prossimi fine settimana proseguirà l’attività di controllo del territorio con le modalità del servizio integrato, che da molto tempo si rivelano efficaci”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013