La finale per rappresentative provinciali del gran premio esordienti 2011, disputata domenica nella piscina di Moletolo, ha visto la delegazione modenese dominare tra gli esordienti B, sia nel settore femminile che in quello maschile, mentre tra gli esordienti A i ragazzi sono giunti secondi, alle spalle della formazione di Bologna e le ragazze sono salite sul terzo gradino del podio. La nostra squadra, nettamente prima per somma di punti e medagliere, unica tra le otto partecipanti a salire sul podio in tutte e quattro le categorie, ha dimostrato grande coesione, sfoggiando atleti di primissimo piano, in tutte le gare disputate.

I tecnici di Modena Nuoto, Olimpia Vignola, Amici del Nuoto Modena, Nuotatori Modenesi, NC Sassuolo, Pentathlon Modena e Futura Finale hanno allestito una formazione che, al di là delle individualità eccellenti ha mostrato un grande spirito di squadra, con atleti che hanno interpretato perfettamente lo spirito della manifestazione, sostenendosi a vicenda e integrandosi ottimamente nelle staffette, dove la rappresentativa gialloblu ha dato il meglio di se.

La compagine modenese selezionata da Marco Rinaldini ha visto sui blocchi di partenza Martina Dallari, Emma Corradini, Martina Pittalà, Giada Girotti, Laura Pozzi, Letizia Sovieni, Federica Stefani, Lucrezia Ferrari, Matteo Cattabriga, Samuele Vignola, Giovanni Cioli Puviani, Alessandro Montelaghi, Matteo Brighi, Alessandro Menduni, Luca Lei e Gabriel Sima tra gli esordienti B. Gli esordienti A hanno visto in acqua Asia Mecugni, Isabella Barbieri, Sofia Cerasi, Maria Gatti, Chiara Mazzetti, Francesca Lami, Maddalena Lonardi, Caterina Mercati, Francesca Maini, Lorenzo Mora, Giacomo Guerzoni, Davide Viappiani, Federico Pasquinucci, Mattia Balugani, Andrea Casalini e Giacomo Pastorelli.

A dimostrazione che il “movimento” della nostra provincia, nel suo insieme, pur con tutte le carenze di impianti e i problemi economico – gestionali che ben sappiamo, sia assolutamente “viva” e capace di ottenere risultati di grande spessore. Risultati che rendono merito a tutti i ragazzi e ai rispettivi tecnici a cui va un grosso plauso per la splendida prestazione e il brillante risultato, che pone la nostra provincia al vertice del nuoto giovanile regionale.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013