Pedemontana, Malaguti (PDL): la Provincia pensi a sistemare le strade tempestivamente




“Sulla decisione della Provincia di Modena di porre il limite dei 50 km/orari sul tratto della Pedemontana che unisce Pozza con la rotonda che porta a Fiorano, la Pronvincia e l’Assessore alla Viabilita’ Pagani dovrebbero fare una immediata marcia indietro ed ascoltare invece le indicazioni che provengono dagli autotrasportatori”.

Lo afferma il Consigliere provinciale del Popolo della Libertà Matteo Malaguti, commentando le recenti proteste degli autotrasportatori e dei dirigenti provinciali di Lapam Autotrasporto contro l’assurdo limite dei 50 km/h in quel tratto di Pedemontana.

“La Provincia dovrebbe innanzitutto provvedere a sistemare quel tratto di strada e garantire una adeguata viabilita’ ad uno dei piu’ importanti distretti economici modenesi, invece che imporre limiti di velocita’ che creano piu’ problemi che altro.

Visto che questo limite sembra sia stato imposto proprio a causa dei danneggiamenti che la Pedemontana avrebbe subito in seguito alla situazione atmosferica invernale, invitiamo l’ Assessore alla Viabilita’ Pagani ad intervenire tempestivamente per predisporre piani di manutenzione ordinaria e straordinaria, invece che a creare ulteriori disagi con questi assurdi limiti di velocita’ per chi e’ costretto per lavoro a percorrere quotidianamente quel tratto di strada”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013