Diminuisce, nel corso del 2010, la popolazione residente a Sassuolo


Al 31 dicembre 2010, infatti, erano 41.290 i residenti nel comune di Sassuolo; 297 in meno rispetto ai 41.587 residenti alla stessa data del 2009. Rimangono in leggera prevalenza le donne: sono 21.208 contro i 20.082 maschi; per un totale di 16.785 famiglie iscritte all’anagrafe.

Sono questi i dati resi noti dall’Ufficio Servizi Demografici del Comune di Sassuolo.

Entrando nel dettaglio, si scopre come i nuovi nati siano 28 in meno rispetto al 2009, 401 contro 429, mentre aumenta, sebbene di pochissime unità, il numero dei decessi avvenuti nel corso dell’anno: 373 nel corso del 2010 mentre erano 361 nel 2009.

Nel corso del 2010 sono stati 1.774 i residenti cancellati dall’anagrafe (erano 1468 nel 2009); di questi 1.190 sono stati iscritti in altri comuni limitrofi (erano 1234 nel 2009).

Entrando nel dettaglio della popolazione straniera residente a Sassuolo, si evince che al 31 dicembre 2010 erano 5.487 gli stranieri regolarmente iscritti all’anagrafe di cui 2.755 maschi e 2.732 femmine.

671 di loro proviene da paesi dell’Unione Europea (235 maschi e 436 femmine): le comunità più numerose sono quella rumena con 352 iscritti (146 maschi e 206 femmine) e polacca con 187 iscritti (37 maschi e 150 femmine).

1315 stranieri provengono da altri paesi europei non facenti parte dell’Unione (560 maschi e 755 femmine): le comunità più numerose sono quella albanese con 740 iscritti (408 maschi e 332 femmine), ucraina con 293 iscritti ( 38 maschi e 245 femmine) e moldava con 137 iscritti (44 maschi e 93 femmine).

3046 stranieri provengono dall’Africa (1741 maschi e 1305 femmine): in questo caso la parte del leone la fa ovviamente in Marocco con 1962 iscritti (1077 maschi e 885 femmine), seguito dal Ghana con 520 iscritti (337 maschi e 183 femmine).

78 stranieri provengono dall’America (30 maschi e 48 femmine), 31 dei quali dal Brasile ( 8 maschi e 23 femmine).

Dall’Asia sono immigrate 376 persone ( 189 maschi e 187 femmine): 131 di loro provengono dalla Cina ( 73 maschi e 58 femmine), 101 dalle Filippine (48 maschi e 55 femmine), 71 dal Pakistan (41 maschi e 30 femmine).

Solamente una persona, una donna, arriva dall’Oceania: si tratta di una neozelandese.