venerdì, 21 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeAppuntamentiTutte le iniziative del terzo week-end del Maggio Fioranese





Tutte le iniziative del terzo week-end del Maggio Fioranese

Sport, cultura, spettacoli musica e gastronomia nel terzo week-end del Maggio Fioranese.

Sabato 22 maggio dalle 8 alle 14

Secondo appuntamento con il mercato contadino di Campagna Amica in Piazza Ciro Menotti

Sabato 22 maggio, dalle 8.00 alle 14.00, in Piazza Ciro Menotti a Fiorano Modenese, si terrà il secondo appuntamento con il Mercato Contadino Straordinario di Campagna Amica, promosso da Agrimercato di Modena, Associazione dei produttori di Coldiretti che effettuano vendita diretta nei mercati contadini. Saranno presenti vari stand di produttori locali, un punto informazioni sui gruppi di acquisto solidale e laboratori didattici per i più piccoli. Per info: Uff. Ambiente Comune di Fiorano Modenese 0536/833258-0536/833256, oppure ambiente@fiorano.it.

Sabato 22 maggio dalle ore 9.30 alle ore 12

Spazio aperto

“Spazio aperto”, il servizio dell’assessorato alle politiche educative per bambini da 0 a 3 anni accompagnati da un adulto, è aperto tutti i sabato mattina, fino a maggio, dalle ore 9.30 alle 12, presso la Casa dei Giochi in Via Messori. Partecipare a “Spazio aperto” è gratuito, non necessità di iscrizioni o prenotazioni; si caratterizza quale luogo d’incontro per bambini e genitori che intendono trascorrere tempo in compagnie di altre famiglie. Si svolge in spazi attrezzati, all’interno dei quali è possibile condividere esperienze di relazione e di gioco e organizzare attività.

Sabato 22 e domenica 23 maggio dalle 17 alle 19 e dalle 21 alle 23, fino al 2 giugno

“Ieri ed oggi: Fiorano attraverso i suoi 150 anni”

Presso la Casa delle Arti Vittorio Guastalla è visitabile la mostra “Ieri e oggi…Fiorano attraverso i suoi 150 anni”, a cura di Arte e Cultura, che rimarrà aperta fino a mercoledì 2 giugno. Orari apertura mostra: sabato e domenica dalle 17.00 alle 19.00 e dalle 21.00 alle 23.00. L’associazione Arte e Cultura è nata nel ’99 come associazione senza fini di lucro. Le sue finalità sono quelle di proporre iniziative a carattere artistico-culturale, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, quali corsi di pittura annuali per principianti ed incontri di storia dell’arte.

Sabato 22 e domenica 23 maggio dalle ore 15 alle ore 19

Divenire al Castello di Spezzano

Al Castello di Spezzano, l’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Fiorano Modenese ospita la mostra “Divenire”, opere di Giorgio Pini. La mostra rimarrà aperta, ogni sabato e domenica, dalle ore 15 alle ore 19, fino a domenica 30 maggio. Giorgio Pini, insegnante di educazione artistica, è nato a Spilamberto dove ha lo studio-galleria in Via Ghiarole 56 (www.giorgiopini.it). Ha iniziato l’attività espositiva nel 1987 e da allora è stato presente, con personali o partecipando a collettive, in diverse città italiane e all’estero.

Ogni sabato e domenica il Castello di Spezzano è aperto al pubblico dalle ore 15 alle ore 19, con ingresso gratuito. E’ possibile visitare il Museo della Ceramica, la Sala delle Vedute, la Galleria delle Battaglie e le mostre temporanee allestite dall’Assessorato alle Politiche Culturali. Ogni sabato pomeriggio, con “Liberalibri al Castello”, ai visitatori viene regalato un libro edito dal Comune di Fiorano. Ogni domenica pomeriggio, alle ore 17, visita guidata gratuita al castello, al museo e alla restaurata torre pentagonale, con le “prigioni” e l’acetaia comunale. Info: Ufficio Cultura 0536.833.412, www.fiorano.it. Durante la settimana visite guidate su prenotazione.

Sabato 22 ore 18 e domenica 23 maggio dalle 15 alle 19

Inaugurazione della mostra “CERAMICA E DEVOZIONE. Antonio il santo delle stalle” al Castello di Spezzano

Al Castello di Spezzano, inaugurazione della mostra “CERAMICA E DEVOZIONE. Antonio il santo delle stalle”, a cura del Museo della Ceramica di Fiorano e del Museo Civico d’Arte di Modena. Inizio alle ore 18. Interverranno il Sindaco Claudio Pistoni, l’Assessore alle Politiche Culturali Anna Lisa Lamazzi e Lorenzo Lorenzini, del Museo Civico d’Arte di Modena. Orari di apertura della mostra: sabato e domenica dalle 15 alle 19. Chiuso il 19 giugno e il 24 luglio. Visite guidate su prenotazione. Info: Comune di Fiorano Modenese, Servizio Cultura, tel 0536 833412 – 0536 833438, oppure cultura@fiorano.it

Sabato 22 e domenica 23 maggio, dalle ore 18 alle ore 23

Libri in festa

Ogni week end il Comitato Fiorano in Festa promuove la lettura attraverso la vendita di libri nella saletta al piano terra del Palazzo Astoria dalle 18 alle 23.

Sabato 22 e domenica 23 maggio, alla sera

Punti di gastronomia e ristoro

Al Centro Parrocchiale in Via Vittorio Veneto, nella zona del Villaggio latino carne alla griglia a cura del Vim, in Piazza Martiri Partigiani gnocco e tigelle dell’Avf.

Sabato 22 maggio dalle ore 19 alle 24 e domenica 23 maggio dalle ore 15 alle ore 23

Bancarelle ambulanti

Le vie del centro di Fiorano saranno gremite di bancarelle ambulanti.

Sabato 22 maggio dalle ore 19 alle 24 e domenica 23 maggio dalle ore 15 alle ore 24

L’isola che non c’era

In Piazza Casa del Popolo, verrà allestita un’area divertimento per i bambini, con gonfiabili, giochi e animazioni.

Sabato 22 maggio dalle ore 19 alle 24 e domenica 23 maggio dalle ore 15 alle ore 24

Mercatino hobbisti

In Piazza Casa del Popolo, verrà allestito il mercatino degli hobbysti.

Sabato 22 maggio dalle ore 18 alle 24 e domenica 23 maggio dalle ore 15 alle ore 24

Mercatino artigiani toscani

In via Santa Caterina da Siena, mercatino artigiani toscani.

Sabato 22 maggio alle ore 21

Concerto gruppi fioranesi

Sabato 22 maggio, presso il Centro Parrocchiale in Via Vittorio Veneto, sarà possibile assistere al concerto di pianoforte a cura della scuola comunale di musica.

Sabato 22 maggio alle ore 21

Aklamà

Presso il Centro Commerciale, al “Quartiere Latino”, esibizione del Centro Danza Aklamà, e a seguire serata di balli latino-americani.

Sabato 22 maggio alle ore 21

Martial & Co

In Via Vittorio Veneto 89/A esibizione di arti marziali.

Sabato 22 maggio dalle ore 10 alle ore 12

Leggi con me

Organizzato dall’Assessorato alle Politiche Culturali “Leggi con me” si svolge alle ore 10.30 ogni sabato mattina, presso la Biblioteca di Spezzano, con letture animate e laboratori creativi per bambini da 4 a 8 anni. L’iscrizione è gratuita, ma occorre prenotarsi al n. 0536.833.403.

Sabato 22 e domenica 23 maggio

Mostra Arte Vie

Sabato 22 maggio al primo piano del Palazzo Astoria sarà visitabile la mostra Arte Vie.

Sabato 22 maggio dalle 11.30 alle 12

Esibizione Mamutones e Issohadores

Sabato 22 maggio, dalle 11.30 alle 12.00, in Piazza Ciro Menotti, esibizione di Mamutones e Issohadores , tradizionali maschere carnevalesche sarde. A cura del Circolo Nuraghe, in collaborazione con il Circolo Sardegna di Bologna.

Sabato 22 maggio alle ore 13.00

Pranzo a Villa Cuoghi

Sabato 22 maggio, alle 13.00, pranzo con specialità della cucina sarda a cura del Circolo Nuraghe presso Villa Cuoghi. Prenotazione obbligatoria tel 0536 830965.

Sabato 22 maggio alle ore 21.30

Miss Italia 2010

Sabato 22 maggio, alle 21.30, Piazza Ciro Menotti è lieta di ospitare le selezioni ufficiali di Miss Italia 2010, con elezione di Miss Fiorano!

Domenica 23 maggio

Giornata dell’intercultura e della cooperazione internazionale

Ore 15.00: le comunità dei migranti presenti a Fiorano e le associazioni del volontariato cooperativo si presentano con stand, costumi e tradizioni

Ore 16.30: laboratorio per bambini “Giochi dal mondo”, a cura del centro interculturale e multietnico “Milinda”

Ore 17:30: tavola rotonda “Culture e dialogo” nella Sala Conferenze del Palazzo Astoria (primo piano)

Ore 18:00: spettacolo di danza e musica africana a cura della comunità ganese

Domenica 23 maggio alle ore 13.00

Grigliata a Villa Cuoghi

Domenica 23 maggio, alle 13.00, grigliata a cura del Circolo Nuraghe presso Villa Cuoghi. Prenotazione obbligatoria tel 0536 830965.

Domenica 23 maggio alle ore 21.00

Balli di gruppo a Villa Cuoghi

Domenica 23 maggio, alle 21.00, balli di gruppo a cura del Circolo Nuraghe presso Villa Cuoghi.

Domenica 23 maggio alle ore 11

Terzo appuntamento con la rassegna “Fiorano incontra gli autori”: Padre Anthony Elenjimittam

Domenica 23 maggio, alle ore 11.00, il Teatro Astoria di Fiorano Modenese ospiterà Padre Anthony Elenjimittam, unico discepolo vivente del Mahatma Gandhi. L’incontro, promosso dal Comitato Fiorano in Festa e Lapam Confartigianato Imprese, con la collaborazione del Comune di Fiorano Modenese, sarà dedicato al tema “L’apostolo itinerante dell’unione delle religioni: la vocazione spirituale del mondo d’oggi nel suo disperato bisogno di comprensione e di fratellanza” e vedrà come moderatore il giornalista Roberto Armenia. In questa occasione Padre Anthony presenterà il libro “Il Vangelo della purezza” (Sat Cit Ananda). Monaco dell’ordine domenicano e sacerdote fin dal 1939, è guida spirituale, scrittore e conferenziere. Per tutta la sua vita si è dedicato, e continua a dedicarsi, all’unità di tutte le religioni, andando oltre le barriere del dogmatismo e del bigottismo, portando tra Oriente ed Occidente il messaggio ecumenico che gli fu affidato personalmente da Gandhi e confermato in seguito da Papa Giovanni XXIII, un suo caro amico. Questo appuntamento è un’occasione da non perdere per incontrare un personaggio di grande carisma

Domenica 23 maggio dalle 8 alle 17

Mercato straordinario

Domenica 23 maggio, dalle 8 alle 17, mercato straordinario in Piazza Salvo D’Acquisto.

Domenica 23 maggio dalle 15.30 alle 19

Fai volare il tuo aquilone

Domenica 23 maggio, 15.30 alle 19, laboratorio creativo “Fai volare il tuo aquilone”.

Domenica 23 maggio

9° Torneo “Primi calci”

Domenica 23 maggio, presso lo Stadio Claudio Sassi di Spezzano, si svolgerà la nona edizione del torneo “Primi Calci”, a cura di A.C. Fiorano e A.S.D. Junior Fiorano.

Domenica 23 maggio dalle 21.00

Concerto Associazione Nino Rota

Domenica 23 maggio, presso il Centro Parrocchiale, concerto dell’Associazione Nino Rota. Inizio ore 21.00.

Domenica 23 maggio dalle 9 alle 17.30

“Dai una nuova piega alla sua vita”

Domenica 23 maggio, dalle 9 alle 17.30, iniziativa di solidarietà “Dai una nuova piega alla sua vita”,a favore di A.D.M.O.,Associazione Donatori Midollo Osseo Policlinico di Modena: piega più taglio ad offerta libera. L’iniziativa si svolge presso Parrucchiera Milena Fine Woman, via Santa Caterina, Centro Commerciale.

Domenica 23 maggio ore 20.30

Ringraziamento per “Dai una nuova piega alla sua vita”

Domenica 23 maggio, alle 21.00, in Piazza Ciro Menotti , ringraziamento e consegna di un attestato a tutti gli acconciatori che hanno aderito all’iniziativa di solidarietà “Dai una piega alla sua vita” da parte del responsabile dell’A.D.M.O. di Modena.

Domenica 23 maggio

1° Cronoscalata di km 8,5

Domenica 23 maggio 1° cronoscalata di km 8,5 da Torre delle Oche a Montardone, valida come prova Trofeo dello Scalatore. Aperta a tutti gli enti di promozione sportiva. A cura di Udace Comitato Provinciale di Modena ASD Ghirlandina.

Domenica 23 maggio dalle 21.00

Vai col liscio

Domenica 23 maggio, presso il Centro Commerciale di Fiorano, esibizione dell’Orchestra Emilio e i notturni. Inizio ore 21.00.

Domenica 23 maggio, ore 21.30

BORGHIBROS IN CONCERTO

Domenica 23 maggio, alle 21.30, il palco di Piazza Ciro Menotti è lieto di ospitare l’energia e la bravura dei Borghibros. Si chiamano Alessio e Carlo Alberto. Sono due fratelli e suonano insieme da sempre. L’amore per la musica li ha portati a seguire strade differenti, percorsi paralleli, progetti che si sono incrociati, sfiorati, riuniti. La prima band – La Borghi Bros Band – è stata un approdo naturale, una conseguenza della loro passione comune: in questi anni i ragazzi hanno rodato le loro capacità e affinato il proprio talento di musicisti e performer, portando in giro nei locali di tutta la penisola uno spettacolo incentrato su una coinvolgente selezione di cover che spazia dalla dance al miglior rock italiano, con un successo di pubblico sempre crescente. Ma Alessio e Carlo Alberto non potevano fermarsi qui. È così che i Borghi Bros danno vita al “2 B project”: un progetto dal nome evocativo, che li vede protagonisti assoluti. Una nuova avventura, che nasce nel 2009 con il lancio del primo album ufficiale di canzoni originali, al quale i ragazzi partecipano anche in chiave di autori di musica e testi.

















Ultime notizie