giovedì, 22 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeEconomiaSassuolo: contributi per l'installazione di pannelli fotovoltaici




Sassuolo: contributi per l’installazione di pannelli fotovoltaici

Trentamila euro di contributi per l’istallazione di impianti fotovoltaici sulle abitazioni private: li ha stanziati, con una delibera di giunta di fine Aprile, il Comune di Sassuolo a favore dei residenti che decideranno di investire su questa energia alternativa e pulita.

“E’ inutile sottolineare quanto sia importante questa nuova forma di energia pulita – sostiene l’Assessore all’Ambiente del Comune di Sassuolo Cristiana Nocetti – sia dal punto di vista del risparmio energetico che per l’abbattimento delle Co2 emesse in atmosfera.

Una soluzione alternativa alle classiche fonti energetiche, alla quale crediamo e per la quale vogliamo incentivare i privati cittadini sassolesi, residenti sul territorio comunale, approfittando anche delle detrazioni del 55% ancora presenti a livello Ministeriale”.

Si tratta di un contributo economico pari a 500 € per ogni KWp di potenza a picco, fino ad un massimo di 1.500,00 € per l’istallazione di impianti fotovoltaici sulla abitazioni private dei residenti.

Per accedere al contributo comunale, i beneficiari devono presentare al Comune di Sassuolo apposita domanda, sul modello predisposto dal Servizio Tutela del Territorio, corredata da: progetto preliminare dell’impianto; preventivo delle spese da sostenere, contributo richiesto e tempi di realizzazione; dichiarazione sostitutiva di certificazione o dell’atto di notorietà attestante la titolarità del diritto di proprietà o di godimento dell’immobile; impegno da parte del beneficiario di accettare eventuali sopralluoghi per la verifica dell’impianto da parte di tecnici comunali.

Il Servizio Tutela del Territorio comunicherà al beneficiario, entro 30 giorni dal ricevimento della domanda, l’accoglimento o il non accoglimento della stessa e l’ammontare del contributo concesso.

“Il 2010 sarà l’anno in cui è presente il miglior rapporto tra incentivo del conto energia e il costo dei pannelli – dichiara l’Assessore Cristiana Nocetti – poiché il costo dei pannelli è al minimo da 3 anni a questa parte mentre il conto energia non ha ancora avuto l’abbassamento che avrà il prossimo anno.

Se, infatti, il costo dei pannelli si è praticamente dimezzato negli ultimi tre anni, di contro il conto energia è diminuito solamente del 4%. Per questo motivo l’Amministrazione Comunale ha deciso di incentivare maggiormente l’istallazione dei pannelli fotovoltaici che, se da un lato garantiscono energia pulita da una fonte rinnovabile, dall’altra sono in grado di offrire notevoli risparmi economici a chi sceglie di optare per un investimento capace di portare incredibili benefici in termini di risparmio energetico ed economico”.
















Ultime notizie