Modena: stasera al Tempio concerto gospel


gospelTorna a Modena l’appuntamento natalizio con la musica gospel e questa volta le particolari sonorità religiose della tradizione africana rallegreranno il Tempio Monumentale, in piazza Natale Bruni, fulcro di un quartiere diventato il simbolo del dialogo tra le diverse culture. Il concerto gratuito, promosso da assessorato alle Politiche sociali del Comune di Modena, associazione Via Piave e Dintorni, parrocchia di San Giuseppe – Tempio e associazione Heritage International, è in programma stasera – sabato 5 dicembre 2009 – alle ore 21. Ad esibirsi saranno i migliori gruppi gospel africani di Modena, prevalentemente di nazionalità ghanese e nigeriana.

L’iniziativa, che prende il nome ‘African choirs night’, nasce dal percorso sviluppato dal Centro Stranieri del Comune di Modena che ha seguito e curato questi gruppi. Vedrà protagonisti tre cori (Assemblies of God Church, Explorers of SDA Church e Light House Chapel), e due cantanti solisti (Vivian Betty Mensah e Isaac Owusu), che presenteranno un repertorio tradizionale e moderno di canti gospel e spiritual, scelti per celebrare il Natale. Apriranno la serata i saluti dell’assessore alle Politiche sociali Francesca Maletti e del presidente dell’associazione Via Piave e Dintorni Andrea Tomassone.

A Modena esiste un’ampia realtà di gruppi religiosi africani, cattolici e cristiani, che si ritrovano la domenica per celebrare le funzioni religiose che vedono nella musica, nel canto e nella tradizione gospel la principale espressione di fede. La messa gospel, infatti, prevede che le preghiere siano canti e invocazioni che tutti i fedeli in coro rivolgono a Dio, in un’atmosfera festosa e partecipata. Questa realtà musicale e sociale è stata la protagonista di due edizioni del ‘Modena Gospel Festival’ che si tiene ogni estate al Parco Ferrari.

Il concerto di sabato 5 dicembre, in particolare, rappresenta l’anteprima della seconda edizione della manifestazione “Le anime della Città – comunità e sentimento religioso a Modena”, il cui programma verrà presentato nei primi mesi del 2010 e vedrà le diverse comunità religiose italiane e straniere (tra cui la comunità cattolica modenese, quelle polacca e rumena, e quella musulmana turca) coinvolte in incontri, momenti di approfondimento e dialogo, e iniziative culturali aperte alla città.

Per informazioni sull’iniziativa: Centro Stranieri del Comune di Modena Tel. 059.2033414, 059.2033411, email cultura.stranieri@comune.modena.it