Gualtieri: sequestra la ex per tentare di riconquistarla, turco arrestato


carabinieri_11Voleva riconquistare la sua ex e prima ha provato con le minacce poi l’ha sequestrata e picchiata: è successo ieri pomeriggio a Gualtieri dove A.A., 28 anni, cittadino turco residente a Viadana (Mantova), ha raggiunto l’abitazione della ragazza moldava di 30 anni che l’agosto scorso, dopo una relazione tormentata, avevo rotto i rapporti, ricevendo in seguito continue telefonate minacciose e anche peggio, come ha confermato una testimone.

I militari di Campagnola Emilia e Novellara hanno rintracciato il rapitore in casa del fratello. Aveva i vestiti bagnati e sporchi di fango e nell’auto e’ stata trovata una ciabatta della sua vittima, Che intanto , fuggita, in caserma stava formalizzando la denuncia.

La vittima è stata curata al pronto soccorso e giudicata guaribile in 15 giorni.