Reggio E.: Area Nord, interviene il sindaco Delrio


G_DelrioRegistro una disponibilità importante, da parte dell’imprenditore Luigi Maramotti, a cogliere l’opportunità di un confronto costruttivo e trasparente sull’intera Area nord.

E’ una presa di posizione importante, una disponibilità che si aggiunge a quella manifestata in questi giorni dal presidente di Legacoop Ildo Cigarini – andando ben oltre le chiacchiere, le polemiche meschine e le definizioni improprie – per la creazione di un grande progetto per la città.

Un progetto che tenga insieme la qualità urbana, l’economica e la valorizzazione delle vocazioni strategiche di Reggio, quali l’educazione, l’agroalimentare e le eccellenze industriali che avevo richiamato negli Stati generali del gennaio scorso.

Positivo che, per un progetto di valore, si consideri la disponibilità a rinunciare a parte dei diritti acquisiti; condivisa è la sensibilità alla creazione di collegamenti adeguati dell’Area nord alla Città storica.

Il Psc prevede tavoli e accordi di lavoro comune per l’Area nord, che per essere efficaci devono essere sgombri da pregiudiziali e animati dall’unico desiderio di costruire con generosità un nuovo modello di convivenza e sviluppo.

Il lavoro preparatorio del masterplan, a cui si sono dedicati gli assessori Ferrari, Gandolfi e Spadoni, è ultimato. A gennaio convocherò il tavolo.

Graziano Delrio – Sindaco di Reggio Emilia