sociale“Ci opporremo duramente al subdolo e pericoloso tentativo dell’amministrazione regionale di sinistra di equiparare nella finanziaria, coppie sposate con coppie di fatto, senza distinzione di orientamento sessuale”. Così il Consigliere regionale del Popolo della Libertà Andrea Leoni.

“Errani ha utilizzato un escamotage nella manovra economica per il 2010 per riconoscere e finanziare le coppie di fatto. Per Errani una coppia di attempati trans deve godere degli stessi aiuti sociali ed economico di una coppia di giovani sposti. Gli effetti sociali di un tale provvedimento sarebbero devastanti.

Siamo pronti a batterci per rispedire al mittente questo obbrobrio legislativo. Bene ha fatto il Cardinale Caffarra a denunciare i pericoli della distruttiva deriva laicista della Giunta Errani e il suo tentativo di smantellare la famiglia, così come sancita dalla Costituzione, nucleo fondamentale della nostra società”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013