scuola_5Sono 2.309 gli studenti delle superiori che in questi giorni stanno ricevendo dalla Provincia di Modena gli avvisi di pagamento delle borse di studio previste dalla Regione riferite all’anno scolastico che si è concluso in giugno. Gli assegni sono di due tipi: 1.519 dal valore di 600 euro e 790 dal valore di 750 euro riservati agli studenti più meritevoli.

L’importo complessivo è di un milione e 504 mila euro, il 30 per cento in più rispetto allo scorso anno quando le borse di studio furono riservate agli studenti dei primi tre anni: 1.817 per un importo complessivo di un milione e 130 mila euro.

«Le borse di studio – commenta Elena Magaluti, assessore provinciale all’Istruzione – hanno l’obiettivo di fornire un sostegno ai ragazzi a rischio di abbandono scolastico le cui famiglie si trovano in difficoltà. Sono destinate agli studenti sia degli istituti pubblici che dei privati paritari e sono attribuite a coloro che concludono l’anno scolastico».

Hanno diritto alla borsa di studio gli studenti le cui famiglie hanno avuto nel 2007 un reddito Isee non superiore a 10.633 euro. L’elenco è consultabile su internet: www.istruzione.provincia.modena.it. Informazioni: tel. 059 209502.

Ricevuto l’avviso di pagamento, l’assegno può essere incassato entro il 23 dicembre presso qualsiasi sportello di Unicredit banca spa, l’istituto di credito che gestisce la Tesoreria provinciale, presentando oltre all’avviso anche un documento di identità.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013