Il Console Generale degli Stati Uniti in visita a Sassuolo


ConsoleUsa_SindacoVisita ufficiale, questa mattina, del Console Generale degli Stati Uniti, Mary Ellen Countryman, a Sassuolo. Il Console, insediata a Firenze dal settembre dello scorso anno, nel suo tour del territorio di riferimento ha voluto incontrare il sindaco di Sassuolo Luca Caselli, accompagnato da membri della Giunta e del Consiglio Comunale, ed ha proseguito la sua visita a Palazzo Ducale dove è stata accolta dal Soprintendente Mario Scalini. “E’ un vero onore accogliere qui la rappresentante della principale democrazia mondiale – ha affermato il Sindaco che ha consegnato al Console la chiave della città – Sassuolo sarà sempre pronta ad offrire la massima collaborazione col Consolato”.

Mary Ellen Countryman è arrivata a Firenze in qualità di Console Generale nel settembre 2008. Ha iniziato la sua carriera diplomatica nel 1991 ed ha prestato servizio a San Pietroburgo, Rangoon, Tokyo, Milano e Roma. Al Dipartimento di Stato ha lavorato presso l’Ufficio per gli Affari Giapponesi. Ha poi prestato servizio come Direttore Senior per gli Affari Pubblici (portavoce) presso il Consiglio Nazionale per la Sicurezza e, contemporaneamente, come vice Segretario dell’Ufficio Stampa della Casa Bianca durante la presidenza di William Clinton e di George W. Bush.

Originaria dello Stato di Washington, si è laureata presso la University of Washington ed ha ottenuto il Master in Relazioni Internazionali alla Columbia University. Prima di entrare nel servizio diplomatico, ha lavorato come produttore di programmi televisivi di informazione a New York e Tokyo. Parla Italiano, Giapponese, Russo e Birmano.