Fino ad oggi sono state oltre 500 le iscrizioni ai centri estivi per bambini e ragazzi 0-14 anni


centro estivoSono stati oltre 500 i bambini/ragazzi da 0 a 14 anni che hanno partecipato fino ad oggi ai centri estivi organizzati dal Comune di Formigine, rivolti a chi frequenta i nidi d’infanzia (170 iscritti), le scuole dell’infanzia (120 iscritti), le scuole primarie e secondarie di primo grado (200 iscritti), i cui genitori siano stati entrambi impegnati in attività lavorativa durante il periodo estivo.

Un numero destinato però a crescere in quanto manca l’ultimo turno (dal 25/8 al 4/9) per la scuola dell’infanzia presso la Scuola “Malaguzzi” di Formigine, e le scuole primarie e secondarie di primo grado presso la Scuola “Fiori” di Formigine.

“I servizi estivi rivolti a bambini e ragazzi propongono momenti e spazi privilegiati nei quali è stato possibile incontrare i compagni di scuola o nuovi amici in un contesto educativo e formativo”, spiega il Vicesindaco e Assessore alle Politiche scolastiche ed educative Antonietta Vastola.

La programmazione delle attività svolte nei singoli turni ha visto sia l’organizzazione di giochi ed attività ricreative nelle diverse sedi in cui si svolgono i centri estivi, sia, per i bambini della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, gite ed uscite, con proposte differenziate a seconda delle età dei frequentanti. Ricco soprattutto il programma di attività per i bambini e i ragazzi più grandi: dalle uscite in piscina, a quelle nei parchi acquatici o tematici, come Fiabilandia o Cerwood, fino alle gite al mare e in montagna.