Rapina al Western Union di Carpi




carabinieri_5Alle 12.30, a Carpi in via Caduti del Lavoro, un extracomunitario ha perpetrato una rapina ai danni della titolare del money transfer “Western Union”, una donna di 57 anni. L’uomo è entrato all’interno dell’esercizio con la scusa di venderle oggetti etnici e capi di abbigliamento. Nonostante il rifiuto della donna ha continuato ad insistere, tant’è che la stessa, spazientitasi, ha gettato a terra gli oggetti offerti. L’uomo li ha quindi raccolti spintonando la donna ed allontanandosi a piedi. Solo in seguito la vittima si è accorta che l’uomo le aveva portato via anche un marsupio di sua proprietà, contenente tuttavia solo documenti ed effetti personali. Indagini sull’accaduto vengono svolte dai carabinieri.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013