Enologia ER: da UE 1,8mln di euro per campagna 2008-09


denaro1Promuovere, informare,  pubblicizzare i vini Docg, Doc e Igt dell’Emilia Romagna sui mercati  extraeuropei. E’ questo l’obiettivo dei fondi stanziati dall’Unione  europea per la campagna 2008-2009 assegnati alla Regione e destinati a cofinanziare le azioni che produttori di vino e loro organizzazioni.Associazioni anche temporanee di impresa, organizzazioni professionali e interprofessionali hanno pensato e pianificato per diffondere a  livello internazionale un prodotto di qualità. Si tratta di risorse  che ammontano in totale a 1 milione e 800mila euro e che sono resi  disponibili attraverso un bando in scadenza il 15 giugno.

 L’opportunità è offerta nell’ambito della nuova Ocm Vino: le  domande andranno presentate al Servizio Produzioni Vegetali della  Regione Emilia Romagna, all’Agea (Agenzia per le Erogazioni in  Agricoltura) e al ministero delle Politiche agricole. Il  cofinanziamento andrà da un minimo del 30 a un massimo del 50% per  progetti, che abbiano un costo complessivo minimo per Paese di 100  mila euro.

Le azioni che potranno essere sostenute sono quelle di  promozione e pubblicita’ volte in particolare a valorizzare la  qualità, la sicurezza alimentare e il rispetto dell’ambiente dei  prodotti; la partecipazione a fiere e manifestazioni; le campagne di  promozione sulla denominazione di origine da attuarsi presso i punti  vendita e la grande distribuzione.