Tanti bei nomi per la prossima stagione del Teatro Comunale di Carpi


Sono 21 gli appuntamenti (di cui 8 inseriti nel cartellone di Prosa, 5 in quello di Danza, 6 in Nonsoloteatro) che compongono la stagione 2008-09 del Teatro Comunale di Carpi realizzata, come da tradizione, con il contributo di UniCredit Banca, e che prenderà il via ad ottobre per concludersi ad aprile inoltrato.

Anche per la prossima stagione il Teatro Comunale riaprirà le porte alla cultura, al divertimento, all’attualità e allo spettacolo.

Il cartellone di Prosa è, infatti, ricco di eventi curiosi e di genere differente: dagli appuntamenti più tradizionali, come quelli con Luigi de Filippo in “Quaranta, ma non li dimostra” e Leo Gullotta ne “Il piacere dell’onestà” di Luigi Pirandello, alle scelte più coraggiose ed innovative che contemplano la presenza di artisti amatissimi che calcano per la prima volta il palcoscenico carpigiano con commedie contemporanee e brillanti: stiamo parlando di interpreti noti quali Maurizio Micheli, Maria Laura Baccarini, Ettore Bassi, Laura Lattuada. Imperdibile Neri Marcorè in “Un certo Signor G”, originale occasione per rileggere, rivisitare, re-interpretare l’opera di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, da considerare un’invenzione senza tempo e un classico moderno. Attesissimo il ritorno al teatro (dopo il successo come protagonista tra le altre della fiction Elisa di Rivombrosa) di Alessandro Preziosi che sarà “Amleto”, per la regia di Antonio Calenda. Non mancherà nemmeno il campione d’incassi “High School Musical”, prodotto dalla Compagnia della Rancia. Lo spettacolo con la storia, le canzoni e le scene del famosissimo Disney Channel Original Movie, tutto in italiano e cantato dal vivo, sarà la completa trasposizione teatrale del film con tutte le canzoni originali più due brani composti appositamente per lo spettacolo teatrale, come nella versione che, negli Stati Uniti, sta già sbancando i botteghini.

Per la rassegna di Danza il cartellone sarà ricco di nomi importanti e balletti eterogenei: dal classico “Cenerentola” ai momenti di danza moderna del Pascal Riolt Theatre New York, dal flamenco alle atmosfere latino americane, fino all’ultima creazione del genio Moses Pendleton per i suoi Momix: Bothanica. La consolidata rassegna Nonsoloteatro proporrà, accanto all’attesissimo gospel natalizio, un calendario che prevede tra l’altro il concerto di debutto del tour teatrale di Franco Battiato, gli originalissimi ritmi e balli del Teatro de l’Havana, e le ironiche follie del Quartetto PaGAGnini che tantissimo successo hanno riscosso nella natia Spagna. “Non svegliate Cécile, è innamorata!” è, invece, il titolo dello spettacolo di Antonio Cornacchione, che con la regia di Elio De Capitani, interpreta una commedia brillante uscita dalla penna del vignettista francese Gerard Lauzier. Sempre nell’ambito di questa rassegna, fuori abbonamento, non mancherà una serata con le riflessioni del noto giornalista Marco Travaglio.

Da novembre tornerà la rassegna pomeridiana Concerti Aperitivo, qualificato percorso musicale ideato dal direttore artistico Carlo Guaitoli, che quest’anno è dedicata a Mendelssohn e all’affermazione del romanticismo. Viene inoltre confermato l’ormai tradizionale concerto di San Silvestro con l’Orchestra sinfonica del Teatro dell’Opera di Ruse (Bulgaria).

“Il pubblico – spiega Marco Rovatti, direttore del Teatro Comunale – ed in particolare la folta schiera degli abbonati, ha testimoniato in questi anni di apprezzare con intelligenza e disponibilità le più diverse proposte, da quelle tradizionali alle più innovative che l’amministrazione ha compiuto in merito alla programmazione. Il ringraziamento più caloroso va quindi all’affetto e al sempre confermato interesse che gli spettatori rinnovano ad ogni appuntamento, oltre che ad UniCredit Banca che ci accompagna da anni nel nostro lavoro”.

E’importante sottolineare che anche nel corso della stagione teatrale 2007-2008 il Comunale di Carpi, che ha circa 600 posti, è risultato uno tra i più frequentati in Italia con una media altissima di spettatori per recita In particolare tra il settembre 2007 e il giugno di quest’anno le presenze hanno raggiunto le 65894 (in 142 giornate di apertura per 438 attività svolte), di cui 28504 alla stagione propriamente detta (che comprende non solo Prosa, Danza e Nonsoloteatro ma anche la collaudata rassegna La vita è sogno, i Concerti Aperitivo e gli appuntamenti fuori abbonamento), oltre 12mila per le attività promozionali (Teatro Scuola, laboratori) e 25300 in occasione di iniziative organizzate da altri soggetti (Comune, associazioni).

La campagna abbonamenti del Comunale di Carpi (nel 2007/08 sono state 2767 le tessere rilasciate, circa cento in più che nella stagione precedente) verrà aperta sabato 6 settembre: nelle prossime settimane seguiranno informazioni più dettagliate su date, turni e prezzi; sarà riconosciuto il diritto di prelazione a coloro che hanno sottoscritto un abbonamento nella scorsa stagione.
Per informazioni tel.059 649263-4, CarpiDiem.