domenica, 16 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa modeneseUna nuova rotatoria sulla strada provinciale Modena-Carpi





Una nuova rotatoria sulla strada provinciale Modena-Carpi

Lo scorso novembre hanno preso avvio i lavori per la realizzazione di una nuova rotatoria lungo la strada provinciale 413 Modena-Carpi, all’altezza di Appalto di Soliera, all’intersezione con la strada provinciale 12 che porta a Soliera e a Limidi.


L’intervento, a carico dall’impresa Sicem, viene realizzato con l’autorizzazione della Provincia di Modena e la supervisione del Comune di Soliera, ed ha come primo obiettivo quello di regolamentare l’ingresso e l’uscita dei mezzi pesanti dall’Azienda. Ma certamente l’opera mira a offrire anche una razionalizzazione complessiva della viabilità su una strada molto trafficata, con l’obiettivo di ridurre drasticamente le code.

L’ampia rotatoria – 60 metri di diametro esterno, con una larghezza dell’anello di circolazione di 10 metri – consentirà di eliminare completamente i semafori esistenti.
Si procederà inoltre all’allargamento del primo tratto di Via Canalazzo, che collega la strada con il Comune di Campogalliano. Attualmente Via Canalazzo presenta una larghezza di asfalto inferiore ai 4 metri. Con il tombamento di un tratto del canale di bonifica, la carreggiata della strada arriverà a 6 metri.
Completeranno l’opera un nuovo impianto di illuminazione, che prevede l’installazione di una torre faro centrale alta 20 metri, con una potenza di illuminazione pari a 2400 watt; e interventi di arredo urbano.

Il tempo stimato per la conclusione dei lavori è di circa cinque mesi, durante i quali la circolazione non verrà mai interrotta; la rotatoria sarà operativa a fine marzo 2008.
Il costo complessivo dell’opera è pari a 406.500 mila euro.

















Ultime notizie