Due colpi in 24 ore in una tabaccheria di Bologna


Nella notte di martedì avevano fatto visita alla tabaccheria di via Bentini. Probabilmente insoddisfatti del magro bottino, i malviventi sono tornati nella rivendita la scorsa notte, fuggendo con un centinaio di stecche di sigarette.

Il titolare che risiede sopra l’esercizio, è stato svegliato in piena notte dall’allarme antifurto e, affacciatosi alla finestra, ha visto fuggire quattro uomini su di una autovettura di colore scuro.

Martedì notte il sistema d’allarme aveva costretto alla fuga i ladri con un magro bottino: poche stecche di sigarette e 400 euro trovati nel fondo cassa. E’ dunque probabile che ad agire sia stata la stessa banda che aveva visitato la tabaccheria la notte precedente.