Sassuolo Volley: dodicesima giornata UniKe a Conegliano


Trasferta delicata e ardua quella che attende oggi la Unicom Starker Kerakoll. Le UniKe saranno infatti impegnate a Conegliano contro la locale Zoppas, formazione coriacea ed equilibrata, che in casa in questa stagione ha perso solo contro la capolista Busto Arsizio.

Le venete sono attualmente settime a quota 18, con uno score di sei vinte e cinque perse, cioè una vittoria in meno delle UniKe, e vengono da una esaltante prestazione in trasferta ad Arzano dove si sono imposte per 3-1 sull’Original Marines.
Nel roster della Zoppas spicca il nome della dominicana Nuris Arias Donè, schiacciatrice classe 1973 per 191 cm, che in estate è stata tra l’altro al centro di una querelle tra la società veneta e la compagine di A1 di Novara, che ne aveva annunciato per prima l’ingaggio. Poi però la caraibica è finita a Conegliano e Novara ha accusato l’atleta di non aver rispettato gli accordi e Conegliano di essersi comportata scorrettamente.

Al di là di tutto ciò resta il fatto che le UniKe si troveranno la lunga schiacciatrice dall’altra parte della rete e dovranno assolutamente contenerla per impedirle di viaggiare sulle sue media di realizzazione, che ne fanno la terza del campionato con 207 punti, contro i 223 della Turlea, seconda, ed i 281 della Nagy, prima.
Rispetto alla formazione dello scorso anno, dodicesima al termine, Conegliano si è sicuramente molto rinforzata, anche perchè ha mantenuto quelli che erano i due principali terminali di attacco: la schiacciatrice argentina Luisina Costagrande (sorella minore della più nota Carolina, attaccante della Scavolini Pesaro in A1), e la centrale ceca Plchotova di ben 192cm. Completano il sestetto il libero Rossetto, la schiacciatrice Marcon e la centrale Rizzo. Palleggia Valentina Serena.

Per gli amanti delle statistiche sportive ricordiamo che i precedenti sono tutti a favore della Unicom Starker Kerakoll, che su 6 incontri (due in regular season e due in Coppa lo scorso anno nonchè due nella fase preliminare di Coppa di questa stagione) ha riportato 6 vittorie.
Ma Conegliano non è mai stata così pericolosa come in questa fase della stagione, ed il match si preannuncia molto equilibrato.