lunedì, 26 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa modeneseModena: 'Confini' 2007, rassegna teatro-danza emergente




Modena: ‘Confini’ 2007, rassegna teatro-danza emergente

Teatro, teatro musicale, teatro-danza, danza contemporanea o anche tutte le discipline in un unico spettacolo. Sono la mescolanza dei linguaggi artistici e l’innovazione le caratteristiche di ‘Confini‘ la rassegna di teatro e danza che apre la stagione 2007 questa sera al Teatro Comunale di San Felice.

Promossa dalle associazioni Tir Danza e Michelangelo, con la collaborazione della Provincia di Modena, la rassegna è giunta all’ottava edizione e per la prima volta esce da Modena per proporre i suoi spettacoli anche nei comuni di San Felice, Bomporto e Fiorano.

“E’ importante contribuire a iniziative come questa – sottolinea Beniamino Grandi, assessore provinciale alla Cultura – perché valorizzano i giovani talenti locali, impegnati nella sperimentazione di nuovi forme di espressione artistica, ed elemento qualificante della rassegna è la scelta di portare questi spettacoli in diverse realtà del territorio per incuriosire e catturare un pubblico diverso da quello abituale”.

Otto giovani compagnie presenteranno otto spettacoli originali in un cartellone di oltre 40 appuntamenti che si concluderà il 27 maggio.
Gli spettacoli si svolgeranno a San Felice (Teatro comunale, tel. 0535 85175), a Fiorano (Teatro Astoria, tel. 0536 1840114), a Bomporto (Teatro Comunale, tel. 059 303696 – 059 8170343) e a Modena, al Teatro Michelangelo (tel. 059 343662) e a The house-casa delle arti (tel. 059 303696).
Per informazioni e prenotazioni anche e-mail.
Gli spettacoli iniziano sempre alle 21, ingresso 10 euro (ridotto 5 euro).

L’apertura della stagione è affidata a “…E così noi” della compagnia Alef (comunicato n. 94), gli altri spettacoli in cartellone sono “Né padre né figlio” della compagnia Manachuma, “Il coraggio della scelta” dei Lady Godiva teatro, “Chiosa terza: caligola” di V.d.a. Teatro, “Bidello Yellow Bye Bye” del Circo Tommy, “Zerogramma” di Teatrofficina serogrammi e artemis, “Entrovoix 2x” della Compagnia Heliotropin, “Rumors” di Peripezie e “Purtroppo sono nato scaleno: il caso Jekill e Hide” di Ludovico Van.
La rassegna prevede anche tre serate consecutive, da venerdì 27 a domenica 29 aprile, a Modena, Teatro the house-Casa delle arti, dedicate a giovani coreografi che presenteranno spettacoli ancora in embrione.
















Ultime notizie