Iniziative SG di Sassuolo per la Giornata della memoria


Alle tante iniziative che si svolgeranno in città in questi giorni per ricordare la Shoah, c’è anche quella della Sinistra Giovanile che come di consueto è rivolta ai più giovani e soprattutto agli studenti delle scuole superiori del distretto.

Abbiamo invitato, nei giorni scorsi, gli studenti ad approfondire e discutere di un tema così importante, magari facendosi supportare da qualche docente o dalle famiglie.

“Tutti coloro che dimenticano il loro passato, sono condannati a riviverlo”, questi versi di Primo Levi hanno ispirato anche la nostra campagna di comunicazione per questa Giornata della Memoria.

Una campagna sobria, non invasiva, votata più a far riflettere che a fare propaganda.
Distribuiremo nella giornata del 27 gennaio i versi di “Se questo è un uomo”, su un foglio bianco senza ne simboli ne contatti proprio perchè crediamo che “fare memoria” comporti un grande esercizio di responsabilità.
Troppe volte infatti gli avvenimenti più dolorosi del passato vengono strumentalizzati e utilizzati per alimentare contrasti politici ed incomprensioni.


Sul blog SG Sassuolo si potranno scaricare le due cartoline che i nostri ragazzi hanno realizzato in questi giorni per ricordare la Giornata della memoria.

L’intera iniziativa per finire è stata pensata e realizzata assieme ai giovani della Margherita: una collaborazione importante che nasce dal desiderio comune di provare a confrontarci rispettandoci a vicenda e al tempo stesso di provare a costruire un percorso comune cercando di valorizzare ciò che ci unisce e di non fermarci davanti alle divisioni del secolo scorso.

(Ciro Alessio Pecoraro, segretario SG Sassuolo)