Del Monte: la Provincia incontra azienda e sindacati


La Provincia di Modena mostra perplessità sulla proposta di mobilità della Del Monte di San Felice e intende approfondire le motivazioni della crisi e possibili soluzioni. Lo afferma l’assessore al Lavoro Gianni Cavicchioli che la prossima settimana incontrerà, in due momenti diversi, azienda e sindacati.

“Del Monte rappresenta un importante anello della filiera agro-alimentare che caratterizza la realtà economica dell’area nord della provincia – spiega l’assessore Cavicchioli – si tratta, anzi, di uno degli ultimi anelli ed è anche per questo la preoccupazione di perderlo è particolarmente sentita. La proposta di mobilità per 34 dipendenti e di trasferimento a Milano di altri sei, infatti, corrisponde a un taglio dell’occupazione maggiore del 50 per cento che ci lascia quantomeno perplessi: ad azienda e sindacati chiederemo spiegazioni sulle ragioni della crisi – aggiunge l’assessore – per studiare possibili soluzioni che, con il nostro supporto, possano meglio coniugare l’interesse delle parti e offrire credibili garanzie per il futuro di un’attività strategica per tutto il territorio”.