Reggio E.: a Ballerini copia primo Tricolore


Al ct della nazionale italiana di ciclismo, Franco
Ballerini, che una settimana fa ha conquistato il titolo mondiale con Paolo Bettini è stata consegnata ieri, prima della partenza del Memorial Cimurri, una copia del Tricolore nato a Reggio Emilia nel 1797 come vessillo della Repubblica Cispadana e successivamente adottato come bandiera italiana.


Ballerini, che al Cimurri ha effettuato la prima uscita ufficiale dopo la vittoria iridata, e’ il secondo personaggio del ciclismo a ricevere questa onoreficenza: nel marzo scorso Alfredo Martini, storico ct del ciclismo, aveva ricevuto il Tricolore dal sindaco di Reggio.


Il Gp Cimurri e’ stato vinto in volata dall’ex campione italiano Enrico Gasparotto su Matteo Carrara.