Toano: acquistavano con assegno smarrito, 2 denunce


Cercavano di realizzare una truffa ai danni di un noto negozio di elettrodomestici, ma i carabinieri della stazione di Toano li hanno individuati e denunciati.


Così, L.O., 50 anni, originario di Racale (Lecce) e E.V., 44 anni di Sanremo (Imperia), residenti a Toano, sono stati denunciati per truffa.
I due avevano acquistato due stufe a legna pagandole con un assegno postale di 4.000 euro, denunciato come smarrito dal titolare del conto corrente.