Sassuolo: divieto vendita alcolici in zone a rischio


Con un’ordinanza il Sindaco di Sassuolo, Graziano Pattuzzi, ha vietato fino alla fine di ottobre “la vendita per asporto di bevande alcoliche di qualunque gradazione ed in qualsiasi contenitore, di vetro e non”, nel quartiere Braida e in altre zone a rischio, nelle ore serali (dalle 21 alle 7 del giorno successivo). Il provvedimento riguarda ogni tipo di esercizi commerciali, con particolare attenzione per i bar e i phone center. (esclusi invece i soli servizi di consegna a domicilio).

Ogni sanzione verrà punita con 100 euro di multa e dopo due violazioni scatterà la sospensione dell’attività commerciale da tre a quindici giorni. La Polizia Municipale vigilerà sul rispetto dell’ordinanza.

Con questa iniziativa si cerca di scongiurare che nel quartiere Braida, ed in altre zone “calde” della città si continui a registrare un eccessivo consumo di bevande alcoliche da parte di giovani, in particolare stranieri, che porta all’inevitabile conseguenza del manifestarsi di schiamazzi, soprattutto nelle ore notturne, tali da turbare la quiete pubblica. Consumo rilevabile anche dall’abbandono, dopo l’uso, in strade, piazze e parchi pubblici di contenitori di bevande alcoliche;
In particolare negli ultimi periodi – sottolinea il Sindaco nell’ordinanza – si sono verificati fenomeni di rilevanza penale quali risse, atti di vandalismo su aree pubbliche tra persone in manifesto stato di ubriachezza, episodi che hanno suscitato un forte allarme sociale tra i cittadini.

L’ordinanza prevede il divieto per un periodo limitato di tempo, fino al 31 ottobre, per valutarne gli effetti, Entrerà in vigore il 27 agosto, quindici giorni dopo la data di pubblicazione, per consentire nel frattempo la massima diffusione dell’informazione a tutti gli esercizi commerciali interessati.

Le vie nelle quali verrà applicato il provvedimento sono: via Circonvallazione Nord Est, via Circonvallazione Sud Est, via Braida; via Po; via Adda; via Mazzini (tratto compreso tra il confine di Fiorano e piazza Risorgimento), via del Tricolore, via San Carlo, piazza S. Paolo, via Decorati Valor Militare, via Ragazzi del 99, viale San Marco, via Divisione Acqui (parco Braida), via Caduti senza Croce, via Stazione, piazzale della Stazione di Modena, via Prampolini, piazza Tien An Men, via Radici in Piano (antistante via San Lorenzo).