Ferragosto: al via l’ultimo week end di partenze


Già dal pomeriggio di oggi la circolazione sarà sostenuta verso le riviere e, in misura minore, verso le frontiere con Slovenia, Francia, Svizzera e Austria. Tuttavia fino a domani si prevede traffico complessivamente scorrevole grazie alle partenze già avvenute nei fine settimana passati e alla consistente diminuzione del traffico commerciale.


Le partenze, favorite dal lungo ponte di ferragosto, proseguiranno con maggiore intensità domani, sabato 12 agosto, in particolare nella fascia tra le ore 9.00 e le ore 13.00.
Chi dovesse mettersi in viaggio proprio nella mattinata di domani, potrà quindi trovare condizioni della circolazione più favorevoli durante le primissime ore del mattino (dalle 6 alle 8) e dopo le 16.

Queste, nel dettaglio, le tratte dove la circolazione sarà più intensa.
A1 Milano-Napoli: da Milano fino a Bologna attraversamento del tratto fiorentino in uscita da Roma verso nord (Orte) e verso sud (Frosinone)
A4 Milano-Brescia: in uascita da Milano verso Venezia
A6 Torino-Savona: da Mondovì verso la riviera ligure di ponente
A9 Lainate-Chiasso: alla dogana nelle due direzioni e verso i laghi da Milano
A10 Genova-Savona: verso la riviera del ponente ligure
A11 Firenze-Pisa: in direzione della Versilia
A12 Genova-Sestri Levante: dal bivio A27 sino a Recco
A12 Roma-Civitavecchia: verso la riviera laziale e della Toscana
A14 Bologna-Taranto: dal bivio A1 fino a Bologna San Lazzaro-Imola; in alternativa per chi proviene da Milano è possibile utilizzare la Tangenziale di Bologna con uscita a Borgo Panigale o a Casalecchio e rientro in A14 a San Lazzaro
A26 dei Trafori: da Ovada a Genova Voltri.
Concentrazioni di traffico potrebbero anche registrarsi, sia venerdì pomeriggio che sabato, in prossimità degli imbarchi per la Sardegna e la Corsica, alla barriera di Genova Ovest e alle uscite di Civitavecchia.
Domenica 13 e lunedì 14 è previsto traffico regolare su tutta la rete di Autostrade per l’Italia, mentre si registrerà una leggera intensificazione della circolazione nella giornata di martedì 15, nella fascia oraria 17.30 – 22.00, dovuta al rientro in città.

Si ricorda che i mezzi pesanti non potranno circolare nelle giornate di Sabato 12, Domenica 13 e Martedì 15, dalle ore 07.00 alle ore 24.00.
Autostrade per l’Italia raccomanda agli automobilisti una guida prudente e rispettosa del Codice della Strada.
Costanti aggiornamenti sulle condizioni di viabilità vengono diramati da Isoradio 103.3 FM ed attraverso i pannelli a messaggio variabile. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840-04.21.21.