Modena: città e sicurezza in un concorso fotografico




Raccontare la sicurezza in città attraverso scatti fotografici: c’è tempo fino a venerdì 18 agosto per partecipare con le proprie foto al concorso “Immagini e immaginario della sicurezza nelle città italiane“. Indetto da Fisu – Forum italiano per la sicurezza urbana, di cui il Comune di Modena è socio fondatore, il concorso premierà i migliori scatti che sappiano descrivere o evocare il tema della sicurezza nella città.

Le immagini possono essere digitali o tradizionali, in bianco e nero o a colori, purché raffigurino, attraverso contesti, luoghi, comportamenti o metafore, la sicurezza o l’insicurezza, anche in modo critico e possibilmente mettendo in luce le diverse dimensioni del fenomeno.

Tutte le immagini saranno utilizzate per una mostra fotografica e le migliori confluiranno in un volume: iniziative da realizzare in autunno, in occasione del decennale della nascita del forum, quando con la manifestazione nazionale “100 città per la sicurezza” si cercherà di riflettere sul ruolo degli enti locali nel promuovere la sicurezza delle città.

Le fotografie, non più di 10, devono essere consegnate entro il 18 agosto al Gabinetto del Sindaco – Ufficio politiche delle sicurezze del Comune di Modena in piazza Grande 3.
Un’apposita commissione selezionerà a giudizio insindacabile le foto da inviare al Forum italiano. Nella giuria del concorso nazionale siedono, tra gli altri, il giornalista Sergio Zavoli, il direttore del Master Politiche della sicurezza dell’Università di Urbino Giovanni Boccia Artieri e il presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti Vittorio Roidi.
Per informazioni è possibile rivolgersi a Giovanna Rondinone, Annalisa Scagliarini e Antonio Assirelli ai numeri 059 2032422, 059 2032441 o 059 2032431, mentre il bando di concorso può essere scaricato dal sito internet della rete civica del Comune.