mercoledì, 24 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeCronacaSassuolo: 36enne uccisa in casa





Sassuolo: 36enne uccisa in casa

Stefania Casolari, 36 anni, e’ stata uccisa a coltellate nel suo appartamento a Sassuolo. A ritrovare il corpo della donna e’ stata la madre questo pomeriggio, verso le 15.30. La donna era stata contattata dalla scuola perche’ nessuno era andato a prendere i nipoti.


Stefania Casolari, sposata con due figli minori, sarebbe stata colpita alla gola con un coltello, forse da cucina. La donna era in fase di separazione, burrascosa, dal marito.
L’uomo, un idraulico di 42 anni, viene interrogato come testimone dagli investigatori del Commissariato di Polizia di Sassuolo che si occupano del caso.

Anche se la polizia al momento considera tutte le ipotesi. I vicini, inoltre, hanno raccontato di aver assistito di recente a numerosi litigi violenti tra i due coniugi.
L’ipotesi piu’
accreditata e’ quella di un movente passionale: gli inquirenti non hanno trovato segni di rapina ne’ di effrazione nell’appartamento dove la donna, un fratello ex poliziotto, abitava ed e’ stata uccisa, in via Leopardi 1, a ridosso del centro di Sassuolo.

















Ultime notizie