Chiuso a Bologna l’ex centro pasti


Chiuso da polizia e municipale l’ex centro pasti di via Gioannetti a Bologna, occupato dal Collettivo Crash. E’destinato a ospitare una scuola. All’arrivo delle forze dell’ordine, gli occupanti non erano più nel locale.

La chiusura del centro pone fine alle lunghe polemiche tra gli occupanti e il presidente del quartiere, Malagoli (Prc), che aveva chiesto l’intervento della polizia per avere la disponibilità dell’edificio. Così Malagoli era stato minacciato con scritte sui muri della zona.