Furto in villa a Formigine


Mobili antichi, quadri e argenteria. E’ quanto svaligiato in una villa di via Giardini mentre la proprietaria, la signora Giovanna Botti, era in vacanza. Ad accorgersi del furto il figlio, passato per un controllo.

I ladri, in azione indisturbati e probabilmente su commissione, hanno forzato l’inferiata e le imposte di una finestra. Una volta in casa hanno divelto due porte, ed attraverso quelle, hanno portato via la refurtiva.
Secondo la proprietaria chi ha effettuato il furto è esperto, perchè ha sottratto solo cose di valore. Ancora da quantificare il danno materiale.