Inflazione a Modena: +0,3% nel mese di gennaio


Nel mese di gennaio 2006 il tasso di inflazione a Modena è cresciuto dello 0,3% rispetto al mese precedente, mentre il tasso tendenziale annuo risulta pari al 2,2%.

I dati, elaborati dall’Ufficio Statistica del Comune di Modena, segnalano che il maggiore incremento su base mensile è stato registrato nel capitolo Servizi ricettivi e di ristorazione (+1,2% rispetto a dicembre), seguito dai capitoli Ricreazione, spettacolo e cultura (+0,8%). In calo, invece, rispetto al mese di dicembre, il capitolo Servizi sanitari e spese per la salute (-0,6%), grazie alla diminuzione dei prezzi dei medicinali. Nel dettaglio delle singole voci, rispetto al mese di dicembre gli aumenti più marcati, calcolati a livello nazionale, si registrano negli impianti di risalita (+9,7%) e nei pacchetti vacanze tutto compreso(+11,2%). La diminuzione più forte invece è relativa ai trasporti aerei (-14,3%, sempre su base nazionale). Su base annua, infine, il massimo incremento registrato rimane quello del prezzo dell’acqua potabile, salito del 22,9%, mentre il massimo ribasso è per le apparecchiature e materiale telefonico (-16%).