Nominato il CdA di Hera Modena: il Presidente sarà Vanni Bulgarelli




Si è compiuto oggi l’ultimo atto formale per la costituzione di Hera Modena, la società che gestirà i servizi operativi sul territorio prima servito da Meta.
E’ stata formalmente costituita la società che diventerà operativa dal 1° gennaio prossimo e l’Assemblea di Hera Modena ha nominato, su indicazione del Comune di Modena, i membri del nuovo consiglio di Amministrazione.


In qualità di Presidente di Hera Modena è stato nominato Vanni Bulgarelli, mentre Mauro Rondelli svolgerà il ruolo di Vice Presidente.
Gli altri membri del Consiglio di Amministrazione saranno: Rossano Cappi, Filippo Fantoni, Pietro Ferrari, Maria Cecilia Guerra, Domenico Guigli, Alberto Marri, Stefano Ossicini, Luca Sabbatini e Marco Sassi.

La composizione del nuovo CdA, espressione del territorio modenese, sarà un’ulteriore garanzia di continuità rispetto al passato nella gestione dei servizi e favorirà il percorso di integrazione e sviluppo delle sinergie secondo il modello già adottato dal Gruppo Hera.
Roberto Gasparetto guiderà Hera Modena, in qualità di Direttore Generale.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013