Olimpiade formaggi: oro e argento a Emilia Romagna


Una medaglia d’oro e una di bronzo e’ il bottino dell’Emilia-Romagna alla quarta ‘Olimpiade dei formaggi di montagna’, organizzata a Verona da Caseus Montanus e Consorzio Monte Veronese Dop.


I premi sono stati conquistati, nella categoria Formaggi extraduri, da due tipi di Parmigiano Reggiano: l’oro e’ andato al formaggio di oltre 30 mesi della Latteria sociale Tabiano di Viano (Reggio Emilia), il bronzo invece al tipo 18-23 mesi del Caseificio sociale Fiordilatte di Gaggio Montano (Bologna).
In gara, nelle varie sezioni, c’erano oltre mille formaggi arrivati dai monti oltre i 600 metri di quaranta Paesi: dal Giappone al Messico fino al Kazakistan e all’Ecuador, con molte specialita’ europee. I formaggi in concorso sono stati valutati da una giuria di cento assaggiatori internazionali, anche degli Stati Uniti.


Per l’edizione 2006 dell’Olimpiade dei formaggi di montagna ha gia’ presentato la sua candidatura la Catalogna (Spagna), mentre nel 2007 questa sfida planetaria dovrebbe svolgersi in Baviera (Germania).