F1: Cassazione, maxi risarcimento a Montezemolo


Oliviero Toscani dovrà risarcire con 30 mila euro Luca Cordero di Montezemolo in qualità di presidente della Ferrari e Jean Todt, direttore sportivo della scuderia, con 15 mila euro per un’ intervista ‘diffamatoria’ rilasciata al ‘Corriere della Sera’.

Il risarcimento a Cordero di Montezemolo è stato accordato dalla Corte di Cassazione che ha respinto il ricorso presentato dal fotografo Oliviero Toscani, spesso al centro di polemiche per le sue campagne pubblicitarie, confermando la condanna per il reato di diffamazione ‘per avere in un’intervista rilasciata’ al quotidiano milanese ‘affermato, in riferimento ad un incidente occorso durante una gara automobilistica svoltasi a Jerez de La Frontera, che l’ordine di tamponare il pilota Villeneuve era giunto dalla scuderia della Ferrari e che Schumaker, ‘da buon soldato’ aveva eseguito’.